Il Politecnico Calzaturiero, di cui Franco Ballin è il presidente, è la scuola che forma giovani specializzati nella creazione e produzione di calzature.

Il Politecnico Calzaturiero è una realtà fondamentale per l’ACRiB e per tutto il settore della calzatura, che sempre più ha bisogno di personale specializzato. La scuola, uno dei punti di forza del distretto, organizza corsi specifici per ogni fase di realizzazione della scarpa, formando montatori, tagliatori di pellami, esperti nel finissaggio, tutte mansioni che non si improvvisano e che al giorno d’oggi stanno scomparendo. I prodotti che vengono realizzati in Riviera sono infatti unici al mondo e hanno bisogno di determinate tecniche per essere creati.

Il settore sta quindi vivendo un momento critico per quanto concerne il cosiddetto ricambio generazionale, perché con l’aumento di aziende, sono necessari anche addetti al lavoro che sappiano essere esperti del settore. Il numero di iscritti al Politecnico Calzaturiero quest’anno è di circa duecento ragazzi neodiplomati o neolaureati, che sperando di trovare presto occupazione in una delle aziende del distretto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here