Servizi Salute e benessere

Lilt: l’onda rosa della prevenzione a Padova

E' partita da Palazzo Santo Stefano a Padova, l'onda rosa che per tutto il mese di ottobre illuminerà le principali piazze della provincia padovana. Si tratta della campagna di prevenzione della Lilt per prevenire i tumori al seno

Un’onda rosa è pronta a colorare Padova e provincia. E’ partita con l’illuminazione di Palazzo Santo Stefano sabato 3 ottobre la campagna promossa dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt), che ha l’obiettivo di sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione. Sono infatti 5.000 le donne a cui, ogni anno, in Veneto viene diagnosticato il tumore al seno.

Lilt

Sabato 3 ottobre è stata la giornata inaugurale della Campagna Nastro Rosa 2020: davanti a Palazzo Moroni (sede del Comune di Padova) è stato allestito un punto informativo per iniziare il percorso di prevenzione con un ambulatorio mobile che ha effettuato visite senologiche gratuite.

Durante il mese di ottobre anche le piazze municipali dei Comuni di Abano Terme, Agna, Albignasego, Cadoneghe, Campo San Martino, Cartura, Maserà di Padova, Massanzago, Montagnana, San Giorgio delle Pertiche, Sant’Elena, Tribano, Vigonza, e Villa del Conte si illumineranno di rosa con iniziative varie di sensibilizzazione.

Prossimi appuntamenti

La Campagna Nastro Rosa 2020 prosegue domenica 4 ottobre a Montegrotto con appuntamento alle 9 di fronte al municipio in piazza Roma. Partenza della “biciclettata in rosa” di 10 chilometri ai piedi dei Colli Euganei.

Si continua il 17 ottobre a Montagnana con appuntamento davanti al municipio dalle 10 alle 18 per poter fare visite senologiche gratuite nell’ambulatorio allestito dalla Lilt. Presente anche un punto informativo. Dalle 15 alle 17, partenza della camminata in rosa “Urban Trail”.

Per tutto il mese  di ottobre, inoltre, la Camera di Commercio parteciperà ad azioni di sensibilizzazione per la raccolta di fondi destinata alla prevenzione del tumore al seno.

L’associazione

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) è un ente pubblico su base associativa che opera sotto la vigilanza del Ministero della Salute, è presente sul territorio nazionale dal oltre 98 anni ed è riconosciuta come ente di “notevole rilievo”.

Le 106 associazioni provinciali rappresentano le strutture portanti attraverso le quali la Lega italiana per la lotta contro i tumori persegue le proprie finalità.

La Lilt di Padova è una onlus che da oltre 45 anni si occupa di educazione sanitaria e diagnosi precoce in ambito oncologico sul territorio padovano grazie all’impegno quotidiano di medici specialisti e numerosi volontari. Molteplici sono le attività e i progetti promossi sul territorio con l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione che ad oggi rimane la strategia più efficace non solo per ridurre l’insorgenza di patologie quali il tumore, ma anche per migliorare il benessere e la qualità della vita di ciascun individuo.

Progetto Luisa

La campagna andrà a finanziare in particolare il Progetto “Luisa”, un’attività di prevenzione mirata soprattutto alle giovani donne (35-44 anni) con predisposizione familiare alle malattie oncologiche mammarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button