Alla scoperta delle isole della laguna in particolare del Lido di Venezia e Pellestrina.

Lo specchio d’acqua antistante San Marco è delimitato dall’Isola del Lido e più a sud dall’Isola di Pellestrina.

Il Lido di Venezia è raggiungibile con il Servizio di Trasporto ACTV. Dalla terraferma l’isola è accessibile attraverso il servizio di ferry-boat. Il viaggio in entrambi i casi è qualcosa di mozzafiato.

L’isola del Lido è principalmente il luogo di spiaggia dei veneziani, il territorio offre stabilimenti sia privati che pubblici. L’isola è dotata anche di un bellissimo Campo da golf da 18 buche e dal lato opposto si trova un Campo da Volo (Aeroporto Nicelli). L’intero territorio dell’isola è percorribile grazie il Servizio Trasporto Pubblico.

Il Lido si rivolge a tutti quei visitatori che vogliono ricercare le Ville Liberty del centro, oppure visitare i borghi come Malamocco o San Pietro in Volta oppure a coloro che vogliono conoscere le tracce ingegneristiche legate alla difesa del mare. Grazie alla disponibilità di spazi il Lido è una destinazione ambita per i grandi convegni o per grandi assemblee.

L’Isola di Pellestrina, invece conserva il suo carattere di piccola comunità di pescatori. Il territorio di Pellestrina è una grande meta culinaria grazie ai suoi ristoranti di pesce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here