Il Sindaco Luigi Brugnaro risponde

Coronavirus a Venezia, aggiornamento 31 marzo: parla Brugnaro

Coronavirus: Polizia locale, buoni spesa e aiuti per le Cig dalle banche. Gli aggiornamenti di martedì 31 marzo

Emergenza Coronavirus, nuovo aggiornamento  del sindaco Luigi Brugnaro nella Smart Control Room del Tronchetto. Martedì pomeriggio è stato dato spazio ai controlli della Polizia locale di lunedì, oltre che alle modalità di erogazione della Cig ai dipendenti a zero ore e ai moduli di richiesta di aiuto economico per la spesa.

Polizia locale

Sono stati intensificati i controlli sui mezzi pubblici in laguna e terraferma: in totale sono state 243 le persone identificate in ottica anti Covid-19, con 6 sanzioni. Dieci invece le attività commerciali controllate (in totale diventano quindi 404).

Modalità corretta di gestione dei rifiuti per i quarantenati

Per quanto riguarda i quarantenati, è stato spiegata la corretta modalità di gestione dei rifiuti domestici: lo smaltimento è a cura di Veritas. Coloro che sono in isolamento non devono differenziare gli scarti, mettendo tutto in un unico sacchetto. Dopodiché dovranno chiudere tutto in un ulteriore sacchetto e affidare la spazzatura a parenti o amici per conferirlo nel cassonetto dell’indifferenziata. L’Amministrazione comunale sta sostenendo 130 nuclei familiari circa in questo momento. Continua a funzionare anche il servizio di raccolta porta a porta degli ingombranti, ma l’invito è di non abusarne e di tenere in casa gli scarti fino a emergenza conclusa qualora possibile.

Convenzione Abi-parti sociali per l’erogazione della Cig

Lunedì sera è stata firmata una convenzione con Abi, Associazione bancaria italiana, per l’anticipazione da parte delle banche degli importi della Cig a zero ore ai dipendenti delle aziende ora chiuse. La convenzione riguarda anche i soci delle cooperative agricole e di pesca. L’importo di 1400 euro sarà erogato direttamente dagli istituti di credito, tenendo conto della durata massima dell’integrazione salariale – 9 settimane – definita allo stato dal decreto legge “cura-Italia”.

Gli aiuti per la spesa

E’ stato annunciato che, per quanto riguarda i “contributi per la spesa” arrivati per l’emergenza Coronavirus dal Governo, l’Amministrazione comunale sta predisponendo un modulo unico che sarà pubblicato sulla piattaforma online “DiMe”.

Emergenza Coronavirus a Venezia

Puoi rivedere la trasmissione “Il Sindaco Risponde” su Televenezia ogni giorno alle ore 20, 23.30 e 8.00 della mattina seguente

Le dirette precedenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close