Il Sindaco Luigi Brugnaro risponde

Coronavirus a Venezia, aggiornamento 25 marzo: parla Brugnaro

Emergenza Coronavirus a Venezia: nuovo appuntamento del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. A Oggi sono state distribuite 281.350 nella Città Metropolitana di Venezia

Anche oggi, mercoledì 25 marzo, il sindaco di Venezia e della città metropolitano, Luigi Brugnaro, è intervenuto in diretta su Televenezia e Facebook riguardo l’emergenza causata dal CoronaVirus a Venezia.

Coronavirus a Venezia: mascherine

A oggi sono state distribuite 281.350. Stanno facendo il possibile, distribuendole capillarmente nella Città Metropolitana di Venezia non appena arrivano, grazie al lavoro dei volontari. Il sindaco chiede ai cittadini di avere pazienza, stanno valutando altri approvvigionamenti. Vi terremo aggiornati.

Ragazzo autistico

La mamma di un ragazzo autistico ci ha segnalato la necessità di far uscire di casa suo figlio. L’amministrazione comunale si sta muovendo con la Regione del Veneto e l’ULSS per trovare una soluzione. Nel caso non arrivasse, il sindaco Brugnaro è pronto a fare un provvedimento per dare garanzie alle famiglie di persone disabili.

Disegni

Stanno arrivando tantissimi disegni per il concorso “Disegna o racconta il tuo sport preferito”: continuate a scriverci, li inseriremo in una grande pubblicazione. Abbiamo fatto vedere il bellissimo lavoretto di Sofia, autrice del primo che ci è arrivato.

Lettere

Sono pervenute anche tante lettere di persone che lavorano nell’industria turistica e che sono preoccupate. A Venezia questa è la seconda tragedia che arriva sopra le rovine dell’Acqua Granda. Il sindaco Luigi Brugnaro invita il Governo a ricordarsi dei 150 milioni di Euro della Legge Speciale che stiamo attendendo.

Auguri al Patriarca

Il sindaco Brugnaro per concludere questa diretta ha voluto fare gli auguri al nostro Patriarca Francesco Moraglia che proprio oggi festeggia 8 anni di servizio a Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X