Servizi Sport

Cavallo: un’emozione per tutti. Presentato il progetto di Fise Veneto

Federazione Italiana sport equestri presenta un progetto multimediale con testimonial di prestigio come Antonella Clerici riguardante tutto quanto ruota intorno al cavallo, dalla salute al rapporto con la natura fino al turismo. 

Nella sede del  Coni Regionale di Padova dalla FISE del Veneto è stato presentato il progetto di valorizzazione dell’equitazione e del cavallo nel suo ruolo sociale. L’equitazione non è solo uno sport ma grazie al cavallo, l’attività equestre si estende a numerosi altri settori, a partire dal turismo slow con le ippovie presenti in tutto il nostro territorio Veneto.

Cavallo

E’ anche “dottore” con le varie attività terapeutiche certificate e riconosciute, come ad esempio l’ippoterapia utile in caso di disturbi neuromotori e psichiatrici, ma anche per correggere la postura, sia nei bambini che negli adulti. Verrà presentato anche il progetto “equitando”, unica sperimentazione a livello internazionale del Prof. Mattioli che attraverso l’attività in maneggio analizzerà la riduzione dello “distress” (l’ansia da ricaduta) degli ex malati oncologici.

Centri estivi

Il cavallo è poi anche divertimento e vacanza con i numerosi centri estivi per i bambini organizzati negli ampi spazi verdi offerti dai centri equestri. L’obiettivo del progetto è il rilancio del ruolo sociale dell’equitazione superando lo stereotipo di un’attività riservata ad alcune classi sociali, rivalutando al contempo le potenzialità dell’esperienza con questo bellissimo animale, da qui il titolo del progetto: il cavallo un’emozione per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button