TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 8 marzo 2022

I pullman pieni di bambini: hub scolastici per 20mila. Gasolio e gas alle stelle: le prime aziende si fermano. La stangata in bolletta: Cittadella spegne le mura. Aggressioni in centro: perquisizioni a Casa Pound. Zennaro torna a casa: è la fine di un incubo. Pochi camerieri e baristi: spiagge senza personale. La curva contro Renzo Rosso: polemiche sulle magliette.  

TG Veneto News. Senza sosta gli arrivi dei profughi: 20.000 i bambini attesi in Veneto. Primi inserimenti nelle scuole di Padova, Verona e Vicenza. La regione pensa degli hub scolastici per permettere a tutti di seguire le lezioni.

Il gasolio tocca €2 al litro. Nuova impennata del gas. Il gruppo Trevigiano Pro Gest ferma le Cartiere: 400 operai in ferie in attesa della cassa integrazione. A Chioggia i pescherecci non escono, i pescatori consegnano le chiavi delle imbarcazioni al sindaco.

La stangata delle bollette colpisce anche i comuni: Cittadella sceglie di spegnere l’illuminazione notturna delle mura. Luci spente da mezzanotte all’alba.

Aggressioni ad alcuni giovani in centro a Verona, operazione della Digos: perquisizioni all’alba, nelle case di una ventina di attivisti della formazione di ultradestra Casa Pound.

La fine di un incubo per Marco Zennaro, imprenditore Veneziano prigioniero in Sud Sudan atteso a casa per domani mattina. Lo sblocco della questione dopo il pagamento di 200mila euro.

Dopo l’estate in pandemia, il turismo balneare spera in un prossimo periodo estivo senza troppe restrizioni: si attendono i turisti anche a Rosolina, dove però non mancano i problemi: tra questi la difficoltà di trovare lavoratori stagionali.

A Vicenza la curva sud cancella la festa per i 120 anni del club ed è polemica aperta fra tifo organizzato e il patron Renzo Rosso: la maglietta indossata con la Ternana è solo l’ultimo strappo.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button