Al via la settima edizione del premio “Pari e uguali” che avverrà sabato 28 settembre alle ore 17 presso la sala convegni della Provincia in piazza Bardella, 2 di Padova. Pari e Uguali è un’associazione fondata a Padova nel 2011, inizialmente interessata a combattere la discriminazione e la violenza sulle donne, ora attiva su un sociale più allargato: atleti paralimpici, persone che si distinguono nei vari ambiti della vita sociale e discriminazioni di genere.

Premio “Pari e uguali”

E’ un premio prestigioso che viene assegnato a persone, soprattutto donne, che si riescono a distinguere. Con questo premio si vuole dare un momento di luce alle esperienze positive per gli altri. Si parla di donne vittime di violenza o donne e anche uomini che si trovano in situazione di difficoltà e di disagio ma che riescono ad uscirne in maniera positiva ed essere di esempio per gli altri.

Premio alla memoria di Andrea Bizzotto

I premiati saranno quattro, tra cui un’associazione, e poi ci sarà anche un premio alla memoria di Andrea Bizzotto, un ragazzo di 33 anni che è venuto a mancare a Dicembre dello scorso anno in seguito ad una malattia incurabile. Andrea ha lottato con tutte le sue forze soprattutto per lasciare un segno e una testimonianza per la figlia piccola Giulia. Ha scritto un libro i cui ricavi delle vendite saranno devoluti ad un fondo a sostegno di questa bambina. Sabato sarà presente anche la moglie di Andrea Bizzotto che viene appositamente dalla Germania per ricordare il marito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here