Servizi Economia e società

FISE e AIL: “Butta il cuore oltre l’ostacolo” al Lido di Venezia

Il momento che precede il Natale è sempre denso di iniziative per l'Ail, associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. Tra le tante segnaliamo "Butta il cuore oltre l’ostacolo" un progetto di riabilitazione per pazienti onco-ematologici in collaborazione con il Circolo Ippico Venezia-Lido

FISE Veneto si incontra con AIL per una giornata all’insegna della solidarietà al Circolo Ippico del Lido di Venezia.

Le parole della Presidentessa FISE Veneto Clara Campese

Le parole della Presidentessa FISE Veneto Clara Campese: ” Stiamo trascorrendo una giornata meravigliosa il cui  significato principale è quello delle sinergie, in questo caso quelle tra AIL (associazione italiana leucemia) e FISE interagiscono per portare il cavallo vicino alle persone e le persone vicine al cavallo.

“E’ arcinota la capacità che ha il cavallo di produrre effetti benefici per la salute psicofisica di tutti gli esseri umani, un’iniziativa come questa che non è solo l’unica ce ne sono state e ce ne saranno ulteriori, stanno proprio a siglare quella che è una forma di cooperazione rivolta al prossimo sia proprio all’insegna di una solidarietà di una situazione che aggrega e produce benessere e gioia per tutti”.

Le parole del Presidente Nazionale AIL Pino Toro in merito alla collaborazione con FISE

Le parole del Presidente Nazionale AIL Pino Toro:” Siamo orgogliosi di questa sinergia che si sta creando con la FISE, qui in Veneto ha colto le esigenze della nostra associazione e ha trovato dei legami. Il cavallo è un animale che può dare un contributo significativo alla ripresa anche dei malati di leucemia, vogliamo essere particolarmente vicini a questa iniziativa che porterà ad un rapporto tra l’ippica italiana con la nostra associazione, sperimenteremo sempre di più l’importanza del cavallo per il recupero dei nostri malati”.

Le parole del Presidente del Circolo Ippico del Lido di Venezia Roberto Teso

Le parole del Presidente del Circolo Ippico del Lido di Venezia Roberto Teso: ” E’ con grandissimo orgoglio abbiamo instaurato una giornata tipica di quelli che saranno i nostri proseguimenti con l’AIL. La grande giornata si è impostata in maniera meravigliosa, ci sono persone che stanno cercando di vincere questa lotta e che il cavallo potrebbe dare anche un suo contributo.”

Le parole della Presidentessa della PRO LOCO del Lido-Pellestrina Barbara Pitteri

Le parole della Presidentessa della PRO LOCO del Lido-Pellestrina Barbara Pitteri :” Come PRO LOCO Lido- Pellestrina siamo felici di ospitare tutte le organizzazioni che operano sul territorio, nello specifico il prossimo weekend sabato 10 e domenica 11 avremo i nostri mercatini di Natale, ci saranno molte attività che ospiteranno anche molte Onlus e fra queste l’AIL.

Siamo felici di collaborare spesso con l’AIL che porta un valore aggiunto all’isola e abbiamo in mente anche in futuro di fare altre attività.”

Le parole del Presidente Onorario AIL Venezia Giovanni Alliata di Montereale

Le parole del Presidente Onorario AIL Venezia Giovanni Alliata di Montereale: ” Come AIL Venezia siamo presenti su vari fronti in queste iniziative, abbiamo collaborato già varie volte con il circolo ippico e con la PRO LOCO per uscire pubblicamente nelle piazze. Ci attendono le stelle di Natale dell’AIL che saranno fra 8 e 11 dicembre.

Questo momento d’incontri è molto importante, Venezia è un punto d’incontro non solo di civiltà ma anche di iniziative e questa con la FISE è particolarmente importante per noi.”

Leggi anche: Inclusione sociale, l’impegno di Iusve e Cube Radio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock