Servizi Economia e società

Inclusione sociale, l’impegno di Iusve e Cube Radio

Prosegue online l'impegno di un gruppo di studenti dell’Istituto universitario salesiani di Venezia (Iusve), nel sensibilizzare gli internauti ai temi dell’inclusione sociale a partire dalla Giornata internazionale delle persone con disabilità celebrata lo scorso 3 dicembre

Prosegue online l’impegno di un gruppo di studenti dell’Istituto universitario salesiani di Venezia (Iusve), legati all’emittente accademica Cube Radio e coordinati da Lisa Zeriali, nel sensibilizzare gli internauti ai temi dell’inclusione sociale a partire dalla Giornata internazionale delle persone con disabilità celebrata lo scorso 3 dicembre. Dopo una performance svoltasi nel centro di Mestre (VE), i giovani protagonisti hanno scelto di impiegare quante più energie possibile nel diffondere foto e video dell’evento. Anche attraverso i propri canali social e gli strumenti messi a loro disposizione dalla radio universitaria.

Evento musicale e canoro

L’evento si è sviluppato su due fronti: quello musicale e canoro che ha visto una formazione composta dal “Coro degli Stonati di Padova e di Mestre”, “Choritaly” e “Le voci accanto” esibirsi insieme sotto la direzione della cantante Alessandra Pascali, con la collaborazione di Vittorio Zambon.

La performance per l’inclusione

La canzone scelta, Esseri umani di Marco Mengoni, è stata accompagnata da un altro gruppo di giovani abili e diversamente abili che hanno danzato intorno al coro indossando maschere teatrali bianche. Alla performance ha contribuito anche l’associazione Fattibillimo, coordinata da Mara Girardi e Francesca Balestri.

L’associazione propone nella sua sede di Mogliano Veneto, tra le tante attività, laboratori di canto, musica e danza a bambini e ragazzi con disabilità. Autrice delle coreografie, predisposte per poter essere eseguite da tutti i partecipanti, è stata la studentessa Iusve Sara Busetto, con la collaborazione di Alessia Camuffo.

Le parole del direttore di Cube Radio Marco Sanavio

«Cube Radio – spiega il direttore dell’emittente universitaria Marco Sanavio – ha sostenuto tecnicamente un’idea nata da alcuni studenti dello Iusve e si è messa a servizio dei messaggi di integrazione, autenticità e inclusione di cui sono portatori. Sarà il modo migliore per realizzare anche il nostro video di auguri natalizi, evidenziando i valori umani che ci con sentono di superare le nostre fragilità, differenze e limiti e ci consentono di riconoscere le ricchezze che dimorano nell’altro da noi».

Il video della performance per l’inclusione sociale

Il video della performance, prodotto da Aurora Simionato e Marica Padoan di Cube Radio con la regia di Matteo Contarin, è online nel nostro sito

L’evento è inserito all’interno della programmazione “Le città in festa” ed è stato possibile grazie all’attenzione e all’interesse dell’amministrazione comunale di Venezia.

Leggi anche: Big Vocal Orchestra: l’atteso ritorno al Teatro Goldoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock