Articoli di Cronaca

Ispettori Actv aggrediti da un 20enne sul bus: era senza biglietto

Il giovane si è ribellato al controllo scagliandosi contro i due dipendenti dell'azienda di trasporti

I Carabinieri hanno denunciato un soggetto di origine camerunense Y.O. classe 1995, responsabile di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e interruzione di pubblico servizio. I militari hanno ricevuto una segnalazione in merito ad un’aggressione violenta ai danni di due ispettori ACTV a bordo dell’autobus linea 2.

L’aggressione agli ispettori Actv

L’uomo ha agito in preda a forte alterazione. Ricondotto alla ragione con difficoltà solamente alla vista delle divise dell’Arma. Ha quindi cessato l’azione di opposizione fisica posta in essere nei confronti del personale civile, nel tentativo di allontanarsi e sottrarsi alle operazioni di controllo.

Condotto in caserma in via Miranese per gli accertamenti del caso. Denunciato per i reati sopra citati e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

I controlli

Rinforzati i servizi di monitoraggio del territorio con piani coordinati ed interventi mirati contro le manifestazioni di criminalità diffusa in occasione dell’approssimarsi delle festività di fine anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock