Home Video Gallery Raccomandata Espresso Prosecco, maxi blitz dei Nas: migliaia di bottiglie sequestrate

Prosecco, maxi blitz dei Nas: migliaia di bottiglie sequestrate

446

 
Crea sconcerto che aziende vitivinicole venete possano fare il mitico “Prosecco” con uva di pessima qualità, certamente non adatta a produrre un vino di eccellenza.
Ed è grazie ai Carabinieri del Nas che si è scoperta questa attività, ora al vaglio della magistratura. È appena il caso di sottolineare che dovremmo essere tutti loro grati, per l’attività svolta in favore del territorio. E non considerare quei pochi critici, forse interessati. Tale attività di frode, quando succede in altre realtà, viene detta da tutti, critici compresi, attività mafiosa. Ora parliamo di “Imprenditoria effervescente”?

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here