Nonostante l’andamento metereologico 2018/2019, i viticoltori forti dell’esperienza che si è fatta nel corso degli anni, delle previsioni meteorologiche sempre più precise, forti delle tecniche legate alla difesa sono riusciti a condurre i vigneti in modo corretto.

Vigneti in buon stato

I vigneti in questo momento si presentano con un buono stato vegetativo, ci sono alcune problematiche legate alla difesa, ma queste fortunatamente stanno per essere superate grazie a queste bellissime giornate di sole, la produzione è abbondante, per cui si dovrà fare un ragionamento sul carico produttivo, ma tutto sommato la regione Veneto è riuscita a superare questa calamità.

Temperature e precipitazioni

Per quanto riguarda le precipitazioni siamo un po’ sopra la media, però è una media che deriva da importanti oscillazioni, pertanto ha creato diversi problemi.

Le temperature, d’altra parte hanno creato anche loro grossi problemi. Abbiamo avuto a partire dal 20 aprile un abbassamento delle temperature come non si era mai registrato per persistenza negli ultimi 27 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here