Obiettivo Impresa

Venetex, come si acquista nel Circuito: impossibilità di insoluti

Venetex: un circuito legale senza la possibilità di insoluti grazie al pagamento immediato.

Nella prima puntata di “Obiettivo Impresa – Reti d’impresa per una nuova economia” programma condotto da Stefano Zanella, abbiamo discusso insieme a Rocco Bolgan, amministratore delegato della Teknopoint, e Giampiero Trabuio, amministratore delegato di Circuito Venetex di come l’azienda e nata e si è evoluta in questi anni aiutando le altre aziende del territorio. L’amministratore Bolgan ci spiega come deve fare un azienda per richiedere l’aiuto di Venetex.

Se un’azienda vuole acquistare dei condizionatori cosa deve fare?

“L’azienda aderente qualora va ad identificare la necessità di acquistare un climatizzatore o un pompa di calore ci contatta e ci espone quali sono le sue esigenze. Noi tramite la nostra azienda andiamo a redigere una quotazione, un offerta, e delle valutazioni.

Dopo di che nel preventivo non ci sarà una condizione di pagamento che nel mondo commerciale viene posticipato (30-60-90 giorni dalla data fatturo) ma nel mondo Venetex il pagamento avviene contestualmente all’ordine. Di conseguenza non ci sono più quelle differenze rispetto al mondo commerciale tradizionale”, spiega l’amministratore Bolgan.

Impossibilità di insoluti

Nella nostra storia di questi 5 anni non abbiamo nessun caso di pagamento insoluto in crediti. Infatti grazie a Venetex un vantaggio fondamentale è l’immediatezza del pagamento. Per quanto riguarda i crediti non abbiamo nozione di avere insoluti.

E’ legale?

Si. All’interno della casa madre (dei fondatori di Sardex) c’è cassa deposito prestiti e Invitalia. I fondatori stessi sono stati presenti in Banca d’Italia. C’è un dialogo costante e e presente con queste istituzioni. Son tutti segnali che consolino e approvino il fatto che siamo legali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button