Servizi Economia e società

Massimiliano Alajmo a Padova per “Tecnobar&Food”

Il famoso chef padovano torna a casa per la 16° edizione di “Tecnobar&Food”, inaugurata sabato 6 ottobre nei padiglioni di PadovaFiere.

Ben felice di fare ritorno nella sua Padova, lo chef Massimiliano Alajmo si dice molto soddisfatto della positività che sta caratterizzando “Tecnobar&Food”, evento dedicato ai professionisti dell’ospitalità giunto alla sua 16° edizione, inaugurata sabato 6 ottobre.

La sua filosofia di cucina e di vita ruota da sempre attorno al concetto di naturalezza ed alla necessità di ricordare o riscoprire le proprie tradizioni e origini.

“Ristorare significa accogliere”, come lui ricorda, poiché la tavola altro non è un che un convivio, la massima essenza del quale si può scoprire solo attraverso la condivisione. Secondo Alajmo è necessario lasciarsi alle spalle tutto ciò che è superfluo, come lo star system, e vivere densamente.

Lo chef afferma poi che il saper apprezzare un difetto può divenire un pregio, poiché si deve accettare quanto prima che niente al mondo è perfetto.

Con grande umiltà sottolinea infine che non lavora come singolo, ma come membro di una grande famiglia e di un team di lavoro nel quale ciascuno dà il proprio prezioso contributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button