Servizi Cronaca

Mercoledì delle Ceneri: lo IUSVE da Papa Francesco

Oggi Mercoledì delle Ceneri, primo giorno di quaresima, il papa ha invitato i fedeli alla preghiera e al digiuno per la pace in ucraina. E all'udienza in sala Nervi oggi c'era anche una delegazione dell'Istituto Universitario Salesiano di Venezia

Questo Mercoledì delle Ceneri, l’avvio della Quaresima di Papa Francesco ha incrociato il cammino di IUSVE, l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia. Lo IUSVE ha portato a Roma numerosi doni per il pontefice il quale ha ricambiato con un clic sul Tablet per partecipare alla via crucis online dei salesiani veneziani.

Agata Rita Bonacci, studentessa IUSVE

“Questa mattina, 2 marzo 2022, la delegazione di Cube Radio ha consegnato al Santo Padre gli articoli pubblicati su “Vatican News”. Questi, avevano come filo conduttore l’enciclica “Laudato Si” con storie dal tutto il mondo.

Siamo lieti di annunciare che questa collaborazione continuerà anche nell’anno 2022-2023.”

Aurora Simionato, Responsabile Palinsesto Cube Radio

“In questa giornata del 2 Marzo, Mercoledi delle Ceneri, si apre il cammino quaresimale verso la Pasqua.

Il Papa ha indetto la giornata del digiuno per la pace in Ucraina e nel suo discorso ha ricordato l’importanza di mantenere le radici e legare bambini e anziani.”

Luca Chiavegato, Responsabile Comunicazione Digitale IUSVE

“La delegazione di IUSVE – CUBE RADIO ha avuto modo anche di far inaugurare al Santo padre la Via Crucis digitale. Senza dubbio, un momento per i giovani per poter trovare sé stessi e poter meditare, rispondendo in maniera propositiva ed attiva al messaggio che si è lanciato oggi: trovare un momento per sé stessi ma anche, allo stesso tempo, trovare un momento per stare con chi si ama, staccandoci dalla vita frenetica e da tutto ciò che questa comporta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button