Articoli di Economia e società

Jesolo, ingressi gratuiti e gift card: i progetti del Consorzio

Le iniziative del Consorzio JesoloVenice per promuovere la città e coinvolgere tutte le attrazioni

Fare squadra attorno al concetto di divertimento, vivere la città e promozione turistica. Sono i concetti base del progetto che il Consorzio JesoloVenice, realtà che si occupa di promozione, in Italia e all’estero, ha presentato la scorsa primavera, avviato lo scorso anno attraverso uno studio sulle esigenze del mercato e che ha visto concretizzate, tra le altre due iniziative legate proprio al divertimento a Jesolo.

Da una parte “Oh, Jes!”, con la distribuzione gratuita di biglietti per i bambini, per le principali attrazioni; dall’altra la Gift Card, all’interno della quale si trovano molte realtà commerciali, compresi i parchi.

Il commento del presidente

“Sono iniziative rivolte ai nostri ospiti – spiega il presidente di JesoloVenice, Luigi Pasqualinotto – e che gli permettono di vivere appieno la nostra città. Nel contempo ci permettono di promuovere Jesolo, all’interno di una progettualità che comprende anche altre iniziative, tra le quali i Club di Prodotto (cui il Consorzio lavora da anni e che ora sono stati implementati e rilanciati) e i grandi eventi, oltre alla simpatica idea della Post Card”.

Ingressi gratuiti per i bambini

Il primo progetto è, come detto, “Oh, Jes!” ed è rivolto alle famiglie con bimbi. Nella sintesi, distribuzione di biglietti di ingresso gratuito per i bambini fino a 140 centimetri di altezza (accompagnati da un adulto), in queste otto eccellenze: Pista Azzurra, Caribe Bay, Caribbean Golf, Tropicarium Park, Fabbrica della Scienza, Il Doge (escursioni a Venezia e isole), E-Bike for me e Watermelon Sup (iniziative in mare).

“Si tratta di una iniziativa sperimentale – continua il presidente del Consorzio – e che, per questo, ha coinvolto cento strutture ricettive, cui sono stati consegnati i biglietti (illimitati). Ebbene, l’idea è piaciuta talmente tanto che l’adesione è andata esaurita in pochi giorni dal momento che è stata comunicata. Sicuramente la ripeteremo, magari ampliando il numero di strutture e di attività di divertimento”.

Jesolo Gift Card

Il secondo progetto è la “Jesolo Gift Card”. Per la prima volta una gift card non riguarda una singola attività, una singola realtà (come può essere un centro commerciale), ma una intera città. “In questo modo potremo essere presenti nei mercati nazionali ed internazionale e su più canali, come in un ecosistema integrato. Lo scopo è di intercettare nuovi turisti per la località e, quindi, nuovi flussi economici esistenti sul mercato, ma non veicolabili al momento. Si pensi all’effetto wow quando ad una persona regali una gift card di una intera città”.

Come funziona è presto detto: con questa gift card il turista può “acquistare” in negozi, ma anche in attrazioni ed in parchi. Un bel modo per veicolare Jesolo. “Perché la card abbia l’appeal che ci auguriamo tutti, è necessario vi sia una adesione quanto più ampia possibile da parte delle attività della città. Per questo, come per l’avvio delle nuove iniziative di promozione turistica del prossimo futuro che vedranno il consorzio impegnato in prima persona, è fondamentale mettere in rete tutte le eccellenze della località”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock