Articoli di Economia e società

Bando aiuto bollette a Venezia: aperto sportello

Il Comune di Venezia informa che dalle ore 12 di giovedì 22 settembre fino alle ore 12 di giovedì 6 ottobre 2022, sarà possibile presentare la domanda per beneficiare di un aiuto economico. Esso è rivolto alle famiglie colpite dagli effetti del “caro bollette”, conseguente alla crisi energetica

Il Comune di Venezia informa che dalle ore 12 di giovedì 22 settembre fino alle ore 12 di giovedì 6 ottobre 2022, sarà possibile presentare la domanda per beneficiare di un aiuto economico. Esso è rivolto alle famiglie colpite dagli effetti del “caro bollette”, conseguente alla crisi energetica. La Giunta comunale con delibera n. 204 del 14 settembre 2022 “Approvazione linee guida per assegnazione di contributi speciali a persone e nuclei famigliari per prevenire e contrastare le difficoltà a pagare utenze domestiche (bollette)“ ha definito i parametri di accesso e gli importi per l’assegnazione di tali contributi.

Requisiti minimi per fare domanda per il “caro bollette”

Per fare domanda sono richiesti dei requisiti minimi essenziali quali:

  • essere residenti anagraficamente nel Comune di Venezia da almeno due anni continuativi;
  • avere un ISEE pari o inferiore a €. 20.000,00;
  • disporre di SPID/CIE/CNS.

Nel caso in cui non si disponga dell’attestazione ISEE, ma si ipotizza di averlo pari o inferiore a 20.000 euro, è sufficiente avere a disposizione la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU). Essa viene rilasciata contestualmente alla richiesta di ISEE, presentata tramite CAF o online sul sito dell’INPS.

Le domande dovranno essere inviate esclusivamente con modalità telematica, attraverso il portale dedicato al link che segue: https://dime.comune.venezia.it/servizio/contributo-utenze-2022

Segnalazioni e dettagli

Eventuali segnalazioni di natura tecnica quali ad esempio: l’impossibilità ad accedere al portale, anomalie conseguenti all’inserimento di dati, etc… potranno essere comunicate via e-mail all’indirizzo: info.famiglia@comune.venezia.it per consentire agli uffici di segnalare ai tecnici il problema e risolverlo.

Per tutti i dettagli si invita a prendere visione dell’Avviso pubblico allegato. Per qualsiasi informazione, sono a disposizione gli sportelli delle Agenzie per la Coesione Sociale, suddivisi per zona di residenza, ai seguenti numeri telefonici.

Orario e telefono dei vari comuni

  • Per i residenti a Venezia Centro Storico, Isole ed Estuario tel. 0412747425 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13; il lunedì, martedì e giovedì dalle ore 14 alle ore 16:30).
  • Per i residenti a Mestre, Favaro, Carpenedo tel. 0412746449 (dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13.30; il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 14; il lunedì, martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17).
  • Per i residenti a Marghera, Chirignago e Zelarino tel. 0412749974 (dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle ore 13; il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30; il lunedì, martedì e giovedì dalle ore 14 alle ore 16).

Ti potrebbe anche interessare: Caro bollette: Jesolo chiude, Venezia rimane aperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button