Riuniti i Beatles (quelli vivi)!

Riuniti i Beatles (quelli vivi)!

97
0
Ringo Starr e Paul McCartney, i Beatles ancora in vita, sono tornati a collaborare in studio.

Il batterista dei Beatles Ringo Starr, con delle foto su Twitter, ci informa della collaborazione con l’altra metà dei Fab 4 ancora in vita, Paul McCartney.

La notizia musicale del giorno arriva direttamente dall’ex batterista dei Beatles, Ringo Starr, il quale – tramite il proprio canale Twitter – ci ha fatto sapere di essere tornato al lavoro in studio, dopo sette anni, assieme al vecchio sodale Paul McCartney.

La notizia, poi confermata dall’ufficio stampa di Starr alla rivista Billboard, era stata così commentata sul social da Ringo: «Grazie per esser venuto e aver suonato il basso alla grande. Ti voglio bene amico, pace e amore».

È quindi ufficiale che i due ex-Beatles superstiti si siano ritrovati ancora una volta per lavorare insieme su un album del batterista, dopo che McCartney aveva suonato il basso per “Peace Dream” e cantato in “Walk With You“, brani entrambi contenuti nel disco pubblicato da Ringo nel 2010 “Y Not”.

Ma Macca non è l’unica leggenda del rock ad aver raggiunto il collega in studio: anche il chitarrista degli Eagles, Joe Walsh, è passato a trovare i due, anche se non è ancora chiaro se solamente per una visita di cortesia o anch’egli per prendere parte alle registrazioni.

E le sorprese potrebbero non finire qui dato che, solo qualche giorno fa, Starr e Mccartney sono stati visti a cena insieme con il leader dei Foo Fighers, Dave Grohl, e la stella di Hollywood Tom Hanks. Attendiamo con ansia!

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO