Home Notizie Articoli di Cronaca Noale, arrestato topo d’appartamento sorpreso a rubare a Pasqua

Noale, arrestato topo d’appartamento sorpreso a rubare a Pasqua

820
topo d’appartamento

I carabinieri delle Stazione di Noale hanno tratto in arresto un topo d’appartamento sorpreso il giorno di Pasqua a rubare nelle case di Contrada Sorgata. E’ un giostraio 29nne, Salvi Yankee. I Carabinieri della locale Stazione nel corso dei servizi di controllo del territorio intensificati in occasione delle festività pasquali, dopo aver ricevuto segnalazione che nella contrada era scattato l’allarme di un’abitazione si recavano immediatamente sul posto per verificare l’eventuale presenza di ladri. I militari, come da prassi, eseguivano sopralluogo esterno quando improvvisamente dalla villetta uscivano due giovani che, notata la presenza dei Carabinieri, si davano repentinamente alla fuga. Immediatamente i due venivano rincorsi dai militari che dopo un rocambolesco inseguimento a piedi riuscivano a bloccare uno dei due.
Durante la fuga Salvi Yankee perdeva due mazzi di chiavi che recuperati dai Carabinieri venivano successivamente riconosciuti come propri dalla proprietaria dell’abitazione rientrata da una località di vacanza ove stava trascorrendo la Pasqua con la propria famiglia. Le indagini infatti permettevano di appurare che i mazzi di chiavi era stati rubati qualche giorno prima dalla vettura della donna parcheggiata in strada senza che la stessa se ne accorgesse. Salvi Yankee già con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, veniva quindi arrestato ed associato al carcere di Venezia. Sono in corso ulteriori indagini per identificare il complice che dovrebbe avere le ore contate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here