Servizi Economia e società

Quattro comuni uniscono le forze delle Polizie Locali

I comuni di Vigonovo, Saonara, Stra e Noventa Padovana hanno recentemente stretto un accordo di collaborazione fra le Polizie Locali dei 4 comuni.

Lo scorso 29 Dicembre i comuni di Vigonovo, Saonara, Stra e Noventa Padovana hanno stretto un accordo di collaborazione fra le Polizie Locali dei 4 comuni. Venerdì 20 gennaio la prima celebrazione della Festa del patrono San Sebastiano per la Polizia locale dei comuni di Vigonovo, Noventa Padovana, Saonara e Stra.

Alla celebrazione presenti i sindaci dei rispettivi comuni

Alla S. Messa celebrata venerdì sera 20 gennaio nella chiesa di Tombelle dal parroco don Fabio Fioraso presenti per Vigonovo il sindaco Luca Martello e altri sindaci: per il comune di Noventa Padovana il vicesindaco Nicola Cannistracci, per Saonara Michela Lazzaro e per Stra Caterina Cacciavillani.

Presenziano anche rappresentanti delle Polizie Locali e dei Carabinieri in congedo

Per gli agenti di Polizia locale, tra gli altri Mario Carrai comandante di Noventa Padovana e Saonara, per Stra Mauro Rizzi, per Vigonovo l’agente coordinatrice Laura Zennaro. Tra i partecipanti anche una rappresentanza dell’associazione dei Carabinieri in congedo, assessori e consiglieri comunali.

Le parole del sindaco di Vigonovo Luca Martello

“Un sentito grazie va agli agenti impegnati ogni giorno sul territorio” ha evidenziato il sindaco di Vigonovo Luca Martello portando il saluto a nome di tutti i sindaci. “Siamo sicuri che il recente accordo che abbiamo sottoscritto insieme alle Polizie locali dei comuni di Noventa Padovana, Saonara e Stra ci aiuterà a portare un valore aggiunto nei tanti servizi cui sono chiamati a compiere gli agenti. Un accordo che prevede attività di coordinamento, scambio di dati, informazioni e tecnologia”.

“Il gruppo allargato di 4 comuni, fresco di convenzione con Comune di Saonara, Stra, Noventa Padovana e noi di Vigonovo, vuol essere un segno di come l’unione possa fare la forza” dice il Sindaco di Vigonovo.

Il comandante Mario Carrai spiega cosa prevede il nuovo accordo dei comuni

Ma cosa prevede l’accordo raggiunto tra polizie locali di questi Comuni? Lo ha spiegato Mario Carrai, comandante della Polizia Locale di Noventa Padovana e Saonara.

“Vuol dire mettere insieme le forze di 4 comuni per dare un servizio migliore alla collettività – dice Mario Carrai. – Parliamo di un territorio di 43 kmq, un bacino di 40 mila abitanti. Il gruppo è composto da 18 unità, di cui 3 ufficiali e 15 fra istruttori e agenti.

E’ un percorso impegnativo, però è anche una bella sfida che ci permette di vedere un futuro allargato, di mettere insieme le potenzialità di ognuno dei 4 comuni e cercare di dare un servizio migliore e più di qualità alla collettività di questi comuni”.

Leggi anche: Santa Maria di Sala: arrestati due ex sindaci indagati per corruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock