Articoli di Economia e società

Noale, in piazza tornano i sapori e oltre 80 antiquari

Domenica 9 ottobre il mercatino “Sapori & Tradizioni” torna nella sua posizione originaria nel nuovo salotto di Noale

La nuova Piazza XX Settembre alla prova dei fatti: domenica 9 ottobre il mercatino “Sapori & Tradizioni” torna nella sua posizione originaria, nel nuovo salotto di Noale appena restituito ai cittadini dopo mesi di lavori di riqualificazione: sarà l’occasione per rivedere, in numeri davvero importanti, l’accoppiata dei mercatini che da tempo fanno bella mostra di sé ogni seconda domenica del mese: prodotti tipici alimentari e dell’artigianato locale in Piazza XX Settembre, antiquariato e collezionismo in Piazza Castello.

Il rilancio dell’antiquariato

Ad organizzare entrambi gli appuntamenti è Confcommercio del Miranese, che dal mese scorso ha preso in mano, oltre a “Sapori & Tradizioni”, anche il mercatino dell’antiquariato, con il compito di rilanciarlo e aumentarne qualità e richiamo: per questo domenica saranno oltre 80 (contro i 20 circa del vecchio format) gli espositori presenti in Piazza Castello.

Revitalizzato il centro storico di Noale

Sarà l’occasione per vivere il centro di Noale finalmente riaperto ai cittadini, con l’apertura domenicale di locali e negozi della città. L’obiettivo di Confcommercio del Miranese è rivitalizzare il centro storico attraverso appuntamenti di richiamo, a cui concorreranno, oltre agli espositori, anche i commercianti locali e i pubblici esercizi, creando occasioni di svago, shopping e ritrovo per tutti i cittadini, provenienti anche da fuori città.

Leggi anche: Autunno in festa: spaventapasseri invadono la città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button