Stanno Facendo un 48

Lucia Melis ci mostra la situazione in cui vive: appello ad Insula

Lucia Melis, madre di otto figli, ci mostra le condizioni dell'appartamento. La sua è una richiesta di aiuto a Insula per un nuovo alloggio

Nella terza puntata di “Stanno facendo un 48”, trasmissione condotta da Patrizio Baroni, parliamo di come la pandemia abbia colpito l’economia e le imprese locali. Interviene Lucia Melis, madre di otto figli.

I problemi dell’abitazione

“La situazione purtroppo è drammatica. Abbiamo tutto l’impianto idraulico da cambiare, i lavandini funzionano con i secchi, lo scarico è rotto. Il water non ha lo sciacquone. Per l’acqua calda bisogna bloccare quella fredda con qualcosa. Anche nel bagno piccolo non funziona lo sciacquone, usiamo il secchio. La caldaia è mal funzionante, perde acqua tutto il giorno. C’è la muffa in cucina” spiega Lucia.

Una scelta coraggiosa

È una scelta coraggiosa quella di fare tanti figli. “Noi abbiamo otto bambini, siamo due adulti” continua Lucia Melis. “Purtroppo lo spazio è poco, ci sono tre camere, ma con otto bambini è difficile. Abbiamo due camere singole che sono diventate matrimoniali. In una dormono le due figlie maggiori con il nipote, cioè il bambino della figlia di sedici anni”.

“La camera singola è diventata matrimoniale, ma non abbiamo neanche lo spazio per camminare. Qui dorme mio marito con i due maschietti. A volte sono costretta a mettere il bambino di quattro mesi nel passeggino. C’è muffa anche nello sgabuzzino”.

Le entrate

“Io vivo con il reddito di cittadinanza e il bonus bebè del bambino appena nato. Il mio compagno lavora con suo padre che è titolare di una partita Iva. Riusciamo a far fronte al cibo, alle bollette, ma non alle spese per l’impianto idraulico e per la caldaia. Chiediamo aiuto a Insula, visto che siamo in graduatoria definitiva, di poterci assegnare l’alloggio almeno con quattro camere, come diceva il direttore. Tuttavia ha detto che non sa quanto ci vorrà per assegnarcelo” conclude Lucia Melis.

2 Commenti

  1. Lucia Melis è una truffatrice, ha conti su conti non pagati, sopratutto sui cibi per asporto, lei su Facebook ha dichiarato che suo marito in nero guadagna anche 5000, vi siete fatti abbindolare, vergogna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button