Articoli di Cultura e Spettacolo

CineNews: il Box Office, sta per arrivare il Joker ed è finito 007

"C'era una volta a Hollywood" ancora re del Box Office, i cinema americani si preparano all'arrivo del Joker e Daniel Craig ha terminato il suo ultimo 007.

“C’era una volta a Hollywood” rimane al vertice del Box Office

“C’era una volta a Hollywood” ha respinto gli attacchi spaziali e di Rambo e resta in vetta al Box Office incassando altri 2.154.428 euro che lo fanno superare i nove milioni di euro complessivi. Brad Pitt, comunque ha fatto doppietta, visto che oltre a fare coppia con Leonardo Di Caprio nel film di Quentin Tarantino è il protagonista di “Ad astra” di James Gray che ha debuttato al second posto guadagnano 816mila euro, solo 732mila invece per il deludente “Rambo: Last blood”. E’ andato maluccio anche Yesterday, che fa scomparire e riapparire le canzoni dei Beatles, fermatosi a quota 472mila euro.

Misure di sicurezza nei cinema Usa per le proiezioni di “Jocker”

L’impresa riuscirà al vincitore del Leone d’oro 2019 Jocker, che uscirà giovedì tre ottobre, e il giorno dopo nelle sale degli Stati Uniti dove è scattato l’allarme sicurezza, dopo la strage del 2012 ad Aurora, in Colorado, quando uno studente sparò sul pubblico uccidendo 12 persone e ferendone 70, durante la proiezione de “Il Cavaliere Oscuro: Il Ritorno”. Nelle sale di Landmark Theatres saranno banditi i fan vestiti da Joker, con la maschera o truccati come il protagonista; l’AMC Theatres dice sì al costume, ma no a trucco, maschere e armi giocattolo, imponendo di tenere braccia e mani bene in vista.

Daniel Craig ha festeggiato la fine delle sue riprese per 007

Intanto Daniel Craig ha concluso le sue riprese di No time to die, il 25/mo capitolo della saga di 007, che coincide con l’addio addio al personaggio, interpretato in cinque film. L’attore si è congedato dalla troupe e dai produttori con un discorso di addio (QUI), viziato dall’alcool, come ha ammesso lui stesso: «Voglio solo dire, e sono davvero ubriaco quindi sarò breve, questa è stata una delle esperienze più belle e meravigliose che abbia mai vissuto…».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button