Grande successo al campionato interregionale Taekwondo

Dopo aver ospitato il Campionato Interregionale forme di Taekwondo, Jesolo si consolida sempre di più come città dello Sport

L’appuntamento si è svolto nella giornata di domenica 17 marzo al Pala Cornaro della località balneare. Il tutto si è svolto con la partecipazione di quasi 260 atleti. Dagli 8 anni in su, da Italia e Svizzera, che hanno rappresentato 12 regioni e 32 società sportive del nostro Paese.

Nel corso della gara open di Jesolo, i partecipanti si sono destreggiati nelle cosiddette “forme” del Taekwondo. Antica arte marziale di origine coreana, che si esprime con un succedersi di tecniche di parate e di attacco prestabilite contro avversari immaginari. Considerate una fase preliminare al combattimento vero e proprio perché utilizzate per imparare a combattere.

Un’iniziativa che, per la presenza di atleti anche giovanissimi e la spettacolarità delle tecniche, ha colto l’apprezzamento dell’amministrazione comunale.

“L’evento che Jesolo ha avuto l’occasione di ospitare – commenta l’assessore allo Sport della Città di Jesolo, Esterina Idra – rientra in un filone di eventi legati a discipline del combattimento e delle arti marziali che trova il riscontro e l’apprezzamento del pubblico. La nostra città vi si è inserita a partire dallo scorso anno. Con i Campionati mondiali di Kickboxing e che vedrà sul litorale il prossimo mese il Trofeo Italia Giovanisimi di Karate e di nuovo il Taekwondo con il Campionato Interregionale di combattimento.

Si tratta di iniziative importanti che qualificano Jesolo come “Città dello Sport” e promuovono la pratica di nuove discipline anche tra i nostri giovani e giovanissimi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here