Servizi Cultura e spettacolo

Euganea Film Festival: torna per la sua 21° edizione

Ville, parchi e castelli si fanno promotori di cultura cinematografica ,dal 15 giugno al 3 luglio, grazie all'Euganea Film Festival

Ville, parchi e castelli si fanno promotori di cultura cinematografica, grazie all’Euganea Film Festival: manifestazione itinerante, che porta il cinema nei luoghi più suggestivi. Tra il Parco Regionale dei Colli Euganei e i vicini Colli Berici.

Giunto quest’anno alla 21° edizione, il Festival si svolge dal 15 giugno al 3 luglio, sotto la direzione artistica di Pier Paolo Giarolo. Tema di questa edizione del 2022 è: l’abitare.

Pier Paolo Giarolo, Direttore Artistico Euganea Film Festival

“Sì. Quest’anno ci siamo dati il tema dell’abitare. Sempre all’interno di questo progetto, partito tre anni fa, che ci permette di raccontare la sostenibilità, i territori, l’ambiente. Quest’anno abbiamo scelto il tema dell’abitare, perchè è il sostantivo di abitanti; e ci fa primi responsabili del luogo che abitiamo.

È un’edizione densa di, soprattutto, documentari e lavori di animazione, che provengono un pò da tutto il mondo. Alcuni sono in prima visione italiana, sottotitolati  a cura del Festival e verranno proiettati nei luoghi più belli dei Colli Euganei. Con una puntata anche sui Colli Berici”.

“Euganea Film Festival è un evento che crea energia e sinergia tra i territori e i relativi abitanti”, ha detto il Vicepresidente della provincia di Padova, Vincenzo Gottardo, che anche quest’anno, ha presentato la rassegna nella sede di Palazzo Santo Stefano.

Vincenzo Gottardo, Vicepresidente della provincia di Padova

“È un programma davvero molto ricco e interessante. Intanto è un programma che crea energia e sinergia tra i territori. Tocchiamo le province di Padova, di Vicenza, i Colli Euganei, i comuni di Montegrotto e di Este. Quindi, un territorio ampio per parlare di cinema. Per raccontare il cinema nei territori con un filo conduttore che è il tema dell’abitare. Quindi un contenitore che riguarda un pò tutti i cittadini e il modo con cui noi abitiamo, e quindi viviamo, il territorio. Diventato poi protagonista di questo ampio programma”.

L’organizzazione di Euganea Film Festival, è affidata all’associazione Euganea Movie Movement, di cui è presidente Marco Trevisan. E allora sentiamo da lui quali sono gli appuntamenti da non perdere.

Marco Trevisan, Presidente Euganea Movie Movement

“Allora, ci sono molti appuntamenti quest’anno al Festival, come sempre. È un Festival itinerante, lungo e complesso. Da ricordare, di sicuro, l’inaugurazione con Luigi Lo Cascio, che verrà a trovarci a Villa Duodo, a Monselice. Per raccontarci un pò il suo lavoro e presentarci il suo film che, insomma, ha anche a che fare con il tema di quest’anno. Con il tema dell’abitare, che, svilupperemo anche con i primi concorsi.

Da ricorda poi l’appuntamento con Arianna Porcelli Safonov il 26 di giugno; partendo da Villa dei Vescovi e girando un po’ nei sentieri dei Colli Euganei. Chiudendo poi, appunto, con l’omaggio a Pier Paolo Pasolini, il 3 luglio, la chiusura. Nel Parco di Cava delle More: uno dei posti più belli della zona sud dei colli. Ecco, il nostro sito è il riferimento principale, quindi, euganeafilmfestival.it e le nostre pagine ovviamente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock