Stanno Facendo un 48

Crisi da pandemia: reazione a catena fiere e imprese

Gian Angelo Bellati commenta la situazione di crisi di fiere e imprese, un sistema a birilli che ha messo in crisi l'intera economia.

Nella terza puntata di “Stanno facendo un 48”, trasmissione condotta da Patrizio Baroni, parliamo della crisi economica causata dalla pandemia alle imprese locali. Ci racconta la situazione nelle fiere e negli eventi Gian Angelo Bellati, presidente di Longarone Fiere.

La pandemia ha toccato imprese e fiere

“La crisi ha toccato ogni settore in generale, chi più chi meno. E’ un sistema a birilli, dove appena crolla il primo, pian piano cadranno anche gli altri. Ci poi poche cinture si salvataggio. L’unico modo per aiutare il settore pubblico è aumentare il debito pubblico, cioè di iniettare della liquidità nel sistema in maniera proporzionale alle perdite dei vari settori colpiti dalla crisi.”

“Facendo un esempio, il turismo è sempre stato considerato un settore che non avrebbe visto crisi. Invece è stato adesso forse il più colpito a causa della pandemia. Dimostrato quindi che è una categoria che va più preservata e tutelata.” Queste le parole di Gian Angelo Bellati, presidente di Longarone Fiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button