Servizi Cronaca

Covid, riparte la curva del contagio. Numeri sotto controllo. Parla Lanzarin

Oggi siamo a 734 casi positivi. L'assessora Manuela Lanzarin rassicura, sottolineando che i numeri sono sotto i livelli di allarme

Il covid è tutt’altro che debellato e i numeri cominciano a salire. Il presidente della regione Luca Zaia in diretta da Verona dove si sta svolgendo la Fiera Cavalli ha ammesso che comincia a preoccuparsi dato che le terapie intensive in sole 24 ore hanno accolto il doppio dei pazienti.

Contagi Covid, parla l’assessore alla sanità

Manuela Lanzarin, Assessore regionale del veneto alla sanità, ci aggiorna sulla situazione positivi in Veneto.

“Oggi siamo a 734 casi positivi, ma è altrettanto vero che facciamo tanti tamponi con il discorso Green Pass. 80 mila tamponi ieri e perciò si trovano molti positivi asintomatici. Stiamo vedendo un leggero aumento nell’area medica: 45% oggi in terapia intensiva e 230 persone in area non critica.

Abbiamo ancora livelli sotto controllo e soprattutto la cabina di regia di oggi, ci attesta per quanto riguarda l’occupazione ospedaliera, sia dell’area critica, sia dell’area intensiva, al 3%, perciò molto sotto ai livelli che fanno scattare la zona successiva”.

“Abbiamo visto che ci sono diversi focolai, alcuni dettati da momenti di assembramento diversi, che non sono solo le manifestazioni. Probabilmente anche questi hanno contribuito perché abbiamo una libertà visto che di fatto è stato riaperto un po’ tutto. Questo implica anche la circolazione del virus. Da qui la necessità di essere molto attenti e ligi per quanto riguarda le modalità di prevenzione”, ha così concluso l’Assessore Lanzarin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button