Articoli di Cronaca

Coronavirus: 67 contagi nel Veneto Orientale. Due deceduti a Jesolo

Deceduti un paziente di 87 anni e uno di 83 anni ricoverati all'Ospedale di Jesolo

Il report dei contagi da Covid-19 è ulteriormente aumentato in questo fine settimana, ed oltre a questi si aggiungono due pazienti deceduti all’ospedale di Jesolo, positivi al coronavirus e sintomatici. Coronavirus in Veneto: bollettino 16 marzo. Raggiunti 70 morti

Si tratta di un paziente di 87 anni deceduto ieri (15 marzo) e di un paziente di 83 anni deceduto oggi. Entrambi risiedevano nell’ambito territoriale di questa Ulss4.

Coronavirus

Come da procedura è stata data comunicazione all’Istituto Superiore di Sanità per la valutazione sulle cause del decesso. La direzione generale esprime il proprio cordoglio ai familiari dei deceduti.

Contagi

Sul fronte contagi, nel fine settimana appena trascorso (da sabato alle ore 13 di oggi) sono 34 le persone risultate positive al tampone con età media che supera i 75 anni, le quali elevano a 67 il numero complessivo dei contagiati in questo territorio.

Questa la distribuzione complessiva per comune di residenza: 3 casi a Cavallino Treporti; 3 ad Eraclea; 1 a Fossalta di Portogruaro; 1 a Fossalta di Piave; 6 a Gruaro; 6 a Jesolo; 2 a Musile; 11 a Portogruaro; 29 a San Donà di Piave; 4 a San Stino e 1 a San Michele al Tagliamento.

Del numero complessivo 27 sono donne e 40 i maschi; 35 persone sono ricoverate in strutture ospedaliere (malattie infettive e/o terapie intensive) mentre 32 sono poste in isolamento fiduciario domiciliare e monitorate quotidianamente dagli operatori del Servizio Igiene Pubblica.

Ulss4

L’Azienda sanitaria raccomanda alla popolazione di evitare ogni spostamento dal domicilio se non per motivi di lavoro o di reale necessità, cercando di mantenere la distanza di sicurezza di un metro, raccomanda inoltre di rispettare le più comuni norme igieniche ad iniziare dal frequente lavaggio delle mani. Solo adottando queste accortezze possiamo contenere la diffusione del coronavirus, possiamo proteggere noi stessi e i propri cari.

Per informazioni

Per informazioni sono sempre attivi i numeri di telefono dedicati al coronavirus: il numero verde dell’Ulss4, 800497040, attivo tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 16.00; il numero verde della Regione Veneto, 800462340; il numero di telefono nazionale di pubblica utilità 1500. Anche le pagine Facebook e Twitter dell’Ulss4 sono costantemente aggiornate con contenuti informativi e utilità relativi al coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close