Articoli di Cronaca

Chioggia: affondato l’antico Bragozzo del Museo

Affondato in Canale Vena a Chioggia il Bragozzo, imbarcazione storica del comune ormai piena di falle e incapace di galleggiare. Vigili del fuoco e sommozzatori hanno condotto le operazioni

Questa mattina i Vigili del fuoco sono intervenuti in Canale Vena a Chioggia, zona Campo Marconi, per mettere in sicurezza un’imbarcazione storica ormeggiata e affondata.

Addio alla seconda imbarcazione storica della città

I pompieri, intervenuti anche con i sommozzatori di Vicenza, hanno provveduto a legare l’albero maestro del Bragozzo (questo il termine tecnico navale) con un vincolo al molo. Sarà poi recuperato nei prossimi giorni, e messo in sicurezza da una ditta privata. La coloratissima imbarcazione storica del comune di Chioggia non sarà dunque più visibile, un tempo in uso per operazioni di pesca e trasporto.

L’intervento dei Vigili del fuoco

Per salvare il relitto, i Vigili del fuoco sono accorsi con un’autopompa per svuotare lo scafo. La barca tuttavia, esposta da tempo al sole e alle intemperie, era piena di fessure.

Nonostante i sommozzatori non abbiano trovato falle nel fondo, era ormai incapace di stare a galla. Le operazioni dei Vigili del Fuoco del locale distaccamento e dei sommozzatori sono terminate dopo circa tre ore di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button