Articoli di Economia e società

Bibione, passi barca record: in 4 mesi 110mila passeggeri

I due traghetti che collegano Bibione a Lignano fanno registrare presenze in netto aumento (quasi il doppio) rispetto al 2020

In quattro mesi oltre 100.000 passeggeri hanno utilizzato i passi barca di Bibione: 89.345 hanno optato per l’attraversamento da Bibione a Lignano (X-River) e 20.258 per Porto Baseleghe-Vallevecchia-Caorle (X Lagoon). I dati, aggiornati al 26 settembre, fanno registrare nell’ultima domenica di settembre che 3.220 passeggeri hanno usato il traghetto da Bibione a Lignano.

Passi Barca: un progetto da record

Si tratta di un servizio al quale l’amministrazione comunale di San Michele al Tagliamento/Bibione da due anni ha creduto e sul quale ha puntato. La grande sorpresa è rappresentata da “X Lagoon”, partito in via sperimentale due anni fa.  Nel 2019, 86.000 turisti hanno usufruito del traghetto via fiume Tagliamento X-River. Nel 2020, complice la pandemia, gli accessi sono stati 62.440. Le cifre del 2021, invece, evidenziano come questo trasporto goda sempre di più di ampi consensi.

Oggi, sia in spiaggia sia nell’entroterra sanmichelino, ciclisti e pedoni possono vedere e toccare con mano un progetto legato alla sostenibilità grazie alla presenza dei passi barca che collegano Bibione. Questo è stato pensato e scritto in sede di O.G.D., assieme alle categorie economiche in un documento di programmazione.

Inoltre, per permettere ai cicloturisti di vivere queste nuove formule di turismo, sia la città sia l’entroterra si sono dotati di nuove infrastrutture. Si è quindi andati oltre l’offerta classica, legata alla spiaggia e all’ombrellone, per proporre nuove formule legate allo “slow tourism”. Tali formule permettono al turista di apprezzare al meglio le bellezze ambientali e artistiche dell’entroterra sanmichelino, quali ad esempio le Ville Ivancich e De Buoi, il Bunker della guerra fredda, il monumento al “Carriolante”, il cimitero Austro-Ungarico e la ex cartiera di Villanova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button