Articoli di Economia e società

Bibione: passi barca da record, oltre 50mila passeggeri in due mesi

Il sindaco Codognotto: "una scommessa vinta, da riproporre anche in primavera e autunno"

Un’ulteriore conferma della stagione iniziata in modo più che positivo a Bibione arriva dai numeri dei Passi Barca. Ben 53mila persone hanno utilizzato i due traghetti: 43mila hanno optato per il tragitto da Bibione a Lignano (X-River) e 10mila per X-Lagoon Porto Baseleghe-Vallevecchia-Caorle.

Il commento del sindaco di Bibione

Numeri che il sindaco di San Michele al Tagliamento / Bibione Pasqualino Codognotto commenta con grande soddisfazione: “quella dei Passi Barca è una scommessa vinta. E’ il segnale che la ripartenza c’è. Nel giro di poco più di due mesi queste cifre ci permettono di guardare al prosieguo della stagione con ottimismo e ancora una volta confermano la validità di puntare su queste nuove formule turistiche che sono molto apprezzate”.

Passi barca da record

Il sindaco Codognotto conclude: “Il collegamento di turisti per le vie d’acqua, è riconosciuto come un nuovo modo di trasporto ecologico. Il turismo fluviale è un fenomeno in crescita in tutta Europa perché permette ai visitatori di arrivare in zone o angoli del territorio a volte isolate ma di valore ambientale unico e con la non banale opportunità di respirare aria pulita.

Questo dei trasporti via acqua rimane attualmente e lo sarà in futuro il più gettonato dei servizi estivi. La scommessa ora è di ampliarli anche in primavera ed in autunno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button