Niente carne halal in due ore 40 mila visualizzazioni. Il motivo è il niet ad un gruppo di genitori bengalesi che hanno chiesto in una scuola elementare di Mestre che ai loro bimbi venga data carne prescritta dal Corano.

«Cari genitori musulmani, se volete mangiare la carne Halal lo fate nei vostri Paesi, dove è il Corano che determina la legge». Nel Paese in cui vivete oggi – continua Marcato rivolgendosi ai genitori – cioè l’Italia, e nella regione in cui vivete oggi, il Veneto, le leggi non le fa il Corano.

Il caso è scoppiato nella primaria Cesare Battisti dove esiste un gruppo di bimbi di religione musulmana e per loro la tradizione islamica parla chiaro: niente carne suina e le altre carni devono provenire da animali morti per dissanguamento. Una morte sofferenze all’animale e per questo la pratica è vietata in alcuni paesi europei, ma non in Italia. Cibatevi delle cose lecite e buone che la provvidenza di Dio vi ha donato, e siate riconoscenti. Dio vi proibisce gli animali morti e la carne di porco. Così recita la Sura 16 del Corano. E’ una richiesta che non ha precedenti in italia è intervenuto nel caso In Italia, il console onorario veneto del Bangladesh, l’avvocato Gianalberto Basteri Scarpa. e credo sia impossibile inserire la carne Halal nei menù scolastici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here