Il Veneto conta 92mila capannoni industriali. Il 12% situati tra Padova e Treviso, circa 11mila, sono dismessi e pronti ad essere riutilizzati. Assindustria punta alla riqualificazione

Con il progetto “Capannoni on-off” lanciato dalle province di Padova e Treviso, camere di commercio, Bim Piave e Assindustria Veneto Centro, si punta al recupero, alla riconversione o alla demolizione dei fabbricati.

Il Presidente Massimo Finco e dal Presidente Vicario Maria Cristina Piovesana hanno sottoscritto il progetto. Esso ha un indirizzo non solamente economico nel medio-lungo termine ma anche sociale, ambientale, culturale ed amministrativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here