Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo Ligabue si ferma e Vasco rilancia!

Ligabue si ferma e Vasco rilancia!

293
0
Un sofferente Ligabue, ai tempi dell'annuncio dell'edema alle corde vocali, adesso si è ribeccato l'influenza.

Ligabue annulla e posticipa – causa influenza – i due concerti previsti il 17 e 18 marzo a Trieste, mentre Vasco Rossi annuncia l’arrivo del nuovo singolo.

Una ricaduta influenzale costringe Ligabue ad osservare qualche giorno di riposo e a posticipare di oltre un mese i prossimi due concerti – in programma il 17 e 18 marzo al palasport di Trieste -che slittano al 28 e 29 aprile prossimi.

Gli organizzatori fanno sapere che i biglietti già acquistati restano validi anche per le nuove date: quelli del 17 marzo esclusivamente per il 28 aprile e quelli del 18 marzo per il 29 aprile. Chi, invece, volesse richiedere il rimborso, deve rivolgersi, entro e non oltre il 31 marzo, nei punti vendita dove i tagliandi sono stati acquistati. Per coloro che li hanno acquistati sul sito di TicketOne o tramite call center con modalità “ritiro sul luogo dell’evento”, il rimborso si richiede scrivendo a: “ecomm.customerservice@ticketone.it” sempre entro e non oltre il 31 marzo prossimo.  

Secondo il calendario del tour nei palasport, in supporto al suo ultimo album “Made in Italy”, Ligabue dovrebbe tornare ad esibirsi dal vivo il prossimo 20 marzo all’AdriaticArena di Pesaro.

Intanto il “rivale” Vasco Rossi continua a preparare, con grande meticolosità, “Modena Park”, l’evento con cui il prossimo primo luglio festeggerà i 40 anni di carriera, al Parco Enzo Ferrari di Modena, davanti a oltre 200.000 spettatori. E mentre è alla ricerca della «scaletta perfetta», come lui stesso ha scritto sui social dagli Speakeasy Studios di Los Angeles, annuncia l’arrivo di un nuovo singolo dalla raccolta “VascoNonStop”.

La scelta è caduta su “Come nelle favole“, che si potrà ascoltare da domani nelle radio: una ballata, con testo e musica scritti dallo stesso Komandante, che ritrae il perfetto quadretto della coppia che sogna di vivere insieme per tutta la vita – come nelle favole, appunto – ma lo fa con la solita ironia beffarda in “stile Blasco”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here