Home Notizie Articoli di Cultura e Spettacolo CineNews: Continua la corsa all’Oscar del nostro Luca Guadagnino

CineNews: Continua la corsa all’Oscar del nostro Luca Guadagnino

146
CONDIVIDI

Altri importanti riconoscimenti negli Usa, a livello di nomination, per “Call me by your name” il film di Luca Guadagnino che vedremo dall’8 febbraio 2018.

E’ una vera e propria corsa verso l’Oscar quella di Luca Guadagnino e del suo “Call me by your name” (“Chiamami con il tuo nome”): il film del regista italiano ha ottenuto infatti ben otto nomination ai Critics Choice Awards, i prestigiosi riconoscimenti assegnati ogni anno dai rappresentati della critica statunitense ai migliori film e programmi televisivi, che saranno consegnati il prossimo 11 gennaio. Grande soddisfazione anche per Alessandra Mastronardi, candidata come miglior attrice non protagonista nella serie di Netflix “Master of none”.

“Call Me by Your Name” è candidato come miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista (Timothée Chalamet), miglior attore non protagonista (Armie Hammer e Michael Stuhlbarg), miglior sceneggiatura adattata (James Ivory), miglior fotografia (Sayombhu Mukdeeprom) e miglior canzone (“Mistery of love”). Meglio di lui ha fatto solo Guillermo del Toro con The shape of water” (“La forma dell’acqua”), favorito numero uno con ben 14 candidature, già vincitore del Leone d’Oro all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Le otto nomination ai Critics Choice 2018 vanno ad aggiungersi al premio come Miglior film del 2017 assegnato qualche giorno fa alla pellicola di Guadagnino dalla Los Angeles Film Critics Association, l’associazione che riunisce i critici cinematografici della città californiana, che ha insignito l’italo-algerino anche del riconoscimento per la miglior regia, a pari merito con Guillermo del Toro

Inoltre, “Call me by your name” è in piena corsa anche agli Independent Spirit Awards, i premi dedicati al cinema indipendente che andranno in scena il giorno antecedente la notte degli Oscar, grazie alle sei candidature ottenute, tra cui quella per il Miglior film. Negli ultimi anni ad aggiudicarsi quel premio sono stati “Moonlight”, “Il caso Spotlight” e “Birdman”, risultati poi tutti vincitori anche agli Academy Awards. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here