Tommaso Paradiso ha lasciato la band Thegiornalisti con un post

Dunque è arrivata alla fine la storia di Thegiornalisti, come li abbiamo conosciuti finora: Tommaso Paradiso (cantante e leader indiscusso del terzetto romano, che comprende anche il chitarrista Marco “Rissa” Musella e il batterista Marco Primavera) ha deciso di lasciare la band con la quale ha realizzato cinque album: “Vol. 1” (2011), “Vecchio” (2012), “Fuoricampo” (2014), “Completamente sold out” (2016) e “Love” del 2018. Lo ha fatto con questa storia su Instagram in cui annuncia l’uscita, nei prossimi giorni, di una nuova canzone a nome Tommaso Paradiso perché: «D’ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso».

Paradiso ha parlato di un periodo difficile, senza altre spiegazioni

L’ex frontman ha raccontato le difficoltà attraversate nell’ultimo periodo, senza fornire molti dettagli: «Se sarò costretto a dare spiegazioni lo farò. Per ora, vi basti solo sapere che sono stato male», e ha concluso rivendicando (QUI) «testi e musica di ogni singola canzone» del gruppo. Affermazione contestata da Musella in coda a questo post, con cui dichiara che per lui e Primavera l’avventura nella band non è affatto finita.

I due superstiti proseguiranno con un nuovo cantante, dicono

Un concetto ribadito in un’intervista a Il Messaggero, durante la quale accusa Paradiso di aver deciso per questioni economiche: «Da quando nel gruppo sono cominciati a girare un po’ di soldi lo abbiamo visto cambiato, più legato al denaro. Crede che forse come Tommaso Paradiso guadagnerà di più». Sul futuro della band, che ha appena firmato un contratto con Island/Universal, dice: «Si puntava a fare gli stadi nell’estate del 2021. Ora dobbiamo trovare un altro cantante. I Thegiornalisti sono Rissa, Primavera e Paradiso. Nel momento in cui uno dei tre decide di andarsene, gli altri non possono smettere».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here