Articoli di Economia e società

Raccolta dell’olio alimentare: consegnate a Burano 750 tanichette

L'assessore De Martin: "Partecipazione attiva dei cittadini, estenderemo l'iniziativa in altre zone della città"

Al via anche a Burano la consegna delle tanichette per la raccolta dell’olio alimentare usato prodotto dalle utenze domestiche. Dopo il successo ottenuto nei mesi scorsi al Lido e Pellestrina, l’iniziativa voluta dall’Amministrazione a tutela dell’ambiente si estende ad altre zone della città.

Raccolta dell’olio alimentare

Sono stati numerosi i cittadini che dalle 8.30 di questa mattina si sono presentati al gazebo allestito da Veritas in via Baldassare Galuppi per il ritiro dei contenitori. In due ore sono state consegnate ai residenti 750 tanichette. All’appuntamento era presente l’assessore all’Ambiente Massimiliano De Martin, insieme al direttore Servizi ambientali del Gruppo Veritas, Federico Adolfo.

“Anche in questa isola i nostri cittadini hanno partecipato in modo attivo. Mi fa piacere che dopo il Lido e Pellestrina anche Burano abbia la possibilità di raccogliere questi oli esausti, altamente inquinanti. Estenderemo l’iniziativa anche in altre zone della città – ha confermato l’assessore De Martin. Prosegue la politica ambientale della raccolta dei rifiuti voluta dall’Amministrazione e dal sindaco Luigi Brugnaro. Venezia è la prima città in Italia per la raccolta della differenziata e questo grazie anche alla nostra municipalizzata che si adopera con molto impegno. Questi grandi risultati non si raggiungono senza la buona pratica dei cittadini che, come visto già in altre occasioni, si mettono a disposizione della collettività con i loro atteggiamenti quotidiani”.

La raccolta differenziata

“Dal 2015 con il nuovo sistema di raccolta siamo riusciti a cambiare sia l’aspetto visivo che il decoro della città – ha aggiunto Federico Adolfo. La raccolta differenziata è progressivamente aumentata. In termini percentuali solo in centro storico siamo arrivati al 34 %, mentre al Lido siamo circa al 76 %. I dati sono molto confortanti, cerchiamo di dare un servizio sempre più puntuale. Estenderemo l’iniziativa di oggi anche nelle altre isole per dare una risposta alla cittadinanza che non ha modo di portare rifiuti speciali e pericolosi in altri punti, essendo lontana dal centro storico”.

Servizio ecomobile

Contestualmente alla consegna delle tanichette, sull’isola di Burano è stato attivato il servizio ecomobile a disposizione da lunedì al sabato, esclusi i giorni festivi, al pontile Actv (dalle ore 7.30 alle 8.30 e dalle 10.30 alle 11.30) e in Fondamenta Pizzo (dalle ore 9 alle 10).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X