Servizi Cronaca

Ulss 3: Ventuno nuovi Primari nominati nell’anno del Covid

Un segno di vitlità dell'Ulss e dei suoi servizi con la nomina di ventuno nuovi primari nell'anno del Covid

Sono 21 i Primari nominati nei servizi dell’Ulss 3 Serenissima nel corso del 2020. Dal Ben: “Le nomine sottolineano la vitalità complessiva della nostra Azienda sanitaria”

Nuovi primari dell’Ulss 3

“In un anno reso complesso dall’epidemia Covid-19 l’Azienda sanitaria ha saputo dare continuità piena al proprio lavoro su tutti i fronti, negli Ospedali e sul territorio. I ventuno specialisti a cui è stato affidato un nuovo incarico dirigenziale dimostrano il grande impegno messo in campo dagli uffici amministrativi, perché alla nomina di un nuovo Direttore di Unità Operativa Complessa si arriva solo al termine di un complesso iter concorsuale; ma più in generale, queste nomine sottolineano la vitalità complessiva della nostra Azienda sanitaria che, con l’avallo amministrativo della Regione, ha dato nuovi responsabili a molti dei propri servizi”.

“A chi ha lasciato perché giunto all’età pensionabile va il nostro ringraziamento, e a coloro che hanno cominciato a lavorare in un ruolo nuovo va l’invito e l’incoraggiamento perché sappiano introdurre nei reparti e nei servizi territoriali che sono loro affidati la sempre necessaria capacità di innovare. Portino nell’Azienda nuove modalità, nuove procedure, nuovi obiettivi ambiziosi, per un servizio sempre più efficace al cittadino”. Ha sottolineato il Direttore Generale Giuseppe Dal Ben.

Nuovi incarichi ai vertici degli Ospedali. Aree chiave dei servizi ospedalieri nell’ostetrico, pediatrico, geriatrico, cardiologico ecc. che hanno nuovi Direttori. Un Distretto territoriale cruciale, come quello della Venezia insulare. Gli avvicendamenti alla guida delle Unità Operative sono molti, non secondari, e riguardano sia i servizi ospedalieri che quelli territoriali.

Ospedali di Mestre e Venezia

Nove delle nomine ratificate nel 2020 riguardano il lavoro dell’Ospedale HUB di Mestre. A cominciare dagli incarichi di Direttore Medico del Presidio e di Direttore Medico con indirizzo di Igiene Ospedaliera conferiti alla dottoressa Chiara Berti. Sempre all’Ospedale dell’Angelo nominati i Primari di Radiologia, dottor Claudio Fittà, di Cardiologia, dottor Sakis Themistoclakis, di Ostetricia e Ginecologia, il dottor Cesare Romagnolo, di Chirurgia Plastica, dottor Eugenio Fraccalanza, di Pediatria, dottoressa Paola Cavicchioli, di Geriatria, dottor Ernesto Rampin, della Farmacia Ospedaliera, dottor Alessandro Chinellato. Mentre un nuovo Primario di Geriatria è stato nominato anche all’Ospedale Civile di Venezia, si tratta del dottor Michele Vitturi.

Ospedali di Mirano-Dolo

Un’altra Direzione di Presidio Ospedaliero è stata assegnata a Mirano, con la nomina della dottoressa Francesca Ciraolo. La affiancano all’Ospedale di Mirano, sempre nominati nel 2020, i nuovi Primari di Anestesia e Rianimazione, il dottor Mauro Antonio Calò, il nuovo Primario di Pediatria, il dottor Massimiliano De Bortoli e il nuovo Primario di Chirurgia Generale, il dottor Corrado Da Lio. Mentre all’Ospedale di Dolo è la dottoressa Lorella Altafini ad aver ricevuto l’incarico di Direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione.

Sanità territoriale e Suem118

Nomine importanti anche per quanto riguarda la medicina del territorio, a partire dal nuovo Direttore del Distretto di Venezia ed Estuario, il dottor Mauro Zulian; a questi si aggiungono i due nuovi Primari delle Unità operative di Psichiatria, la dottoressa Maria Bianco a Venezia-Chioggia e il dottor Dario Filippo per l’area di Dolo-Mirano; la nuova Direttrice dell’Unità Operativa Infanzia, Adolescenza e Famiglia dei territori di Mirano-Dolo e Chioggia, la dottoressa Lorella Ciampalini; il nuovo Primario per la Disabilità e non autosufficienza degli stessi Distretti di Mirano-Dolo e Chioggia, il dottor Carlo Longato. Infine, l’Unità Operativa delle Cure Primarie della Terraferma Veneziana è stata assegnata al dottor Mauro Marzola, che però ha rinunciato all’incarico. Nel corso del 2020 è stato assegnato anche il ruolo di Direttore del Suem118, a dirigere la Centrale Operativa dell’Ulss 3 Serenissima, che sovrintende e governa l’attività su tutto il territorio provinciale, è stato nominato il dottor Paolo Rosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button