Articoli Sportivi

Family Run Dolo: ecco come iscriversi e partecipare

In programma per sabato 19 ottobre, l'atteso appuntamento conta già più di 2500 iscritti. Ecco come iscriversi e partecipare alla Family Run di Dolo-Riviera del Brenta.

Il tanto atteso appuntamento è ormai alle porte: ecco come iscriversi e partecipare alla Family Run di Dolo-Riviera del Brenta. Come sempre, questa manifestazione che si svolge ormai da oltre 20 anni, sarà una grande festa di sport e solidarietà.

Family Run Dolo-Riviera del Brenta: già 2500 gli iscritti

Gli iscritti sono già 2.500. Anche quest’anno gli istituti scolastici di Stra, Dolo, Mirano, Mira, Salzano, Fossò e Campolongo Maggiore hanno risposto con grande entusiasmo e partecipazione. Le buone condizioni metereologiche previste favoriranno l’adesione numerosa di famiglie e appassionati.

La corsa-camminata di circa 4 km è co-organizzata da Venicemarathon e dal Comune di Dolo in collaborazione con i Podisti Dolesi e Duali Running Team di Dolo, e con la partecipazione della Pro Loco Dolo “Associazione delle terre dolesi” e della Pro Loco “Pisani” di Stra. La manifestazione sarà, come sempre, dedicata alla memoria di Lorenzo Trovò. È anche uno dei tradizionali appuntamenti che scandiscono l’attesa alla 35^ Venicemarathon & 10K del prossimo 24 ottobre.

Il percorso

Le partenze quest’anno, in ottemperanza dei protocolli sanitari anti-Covid, saranno organizzate con gruppi di persone che si muoveranno ad intervalli sfalsati di qualche minuto. Questo ha portato gli organizzatori a rivedere anche il senso di marcia del percorso, che sarà inverso rispetto al 2019.

I partecipanti passeranno prima dal centro di Dolo, attraversando via Giotto, via Mantegna, via Tintoretto. Poi rientreranno lungo via Arino, via Torre, attraverso il Pattinodromo, e infine al “Walter Martire”.

Family Run: iscriversi e partecipare

Le iscrizioni sono aperte, anche in loco sabato mattina. Grazie a TDS Sport è possibile registrarsi comodamente online sulla piattaforma Enternow, messa gratuitamente a disposizione dall’organizzazione senza spese di commissioni e accessibile direttamente dal sito www.venicemarathon.it

Una corsa per dire basta alla poliomielite

Con la collaborazione del Rotary Distretto 2060, anche quest’anno si correrà per dire stop alla poliomielite con il progetto mondiale “End Polio Now” che vedrà tutti i partecipanti indossare le magliette bianca ufficiali, realizzate da HOKA e Alì, con al centro il logo dedicato alla campagna. Anche a Dolo sarà, inoltre, presente il gazebo informativo del Rotary.

Come sempre, gran parte del ricavato delle adesioni verrà destinato agli istituti scolastici partecipanti e a favore del progetto di Alex Zanardi “Obiettivo3”, nato per favorire e sostenere l’avviamento allo sport di atleti disabili. La manifestazione è inoltre supportata dalla Fondazione tedesca Ingeborg-Gross.

Oltre alla t-shirt, i partecipanti al termine della corsa troveranno il ristoro con AquaVitamin di San Benedetto, deliziosi biscotti Palmisano e gadget Alì.

Dopo l’appuntamento di sabato 19, il testimone passa all’ultima tappa, a Mestre nel Parco San Giuliano. Quest’ultima è prevista per sabato 23 ottobre, alla vigilia della Venicemarathon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button