Servizi Sport

Family run a Mestre con oltre 4.000 giovani atleti iscritti

Si entra nel vivo della 36^ UYN Venicemarathon con l’apertura, venerdì 21 ottobre, del 31^ Exposport Venicemarathon Village, ospite del Parco San Giuliano di Mestre, ingresso Porta Blu, che è stato ufficialmente inaugurato alle ore 11.45.

Il lungo week-end di eventi legati alla Venicemarathon che si è aperto ufficialmente questa mattina, al Parco san Giuliano, con due appuntamenti diventati ormai classici nel programma della corsa veneziana, giunta quest’anno alla sua trentaseiesima edizione: l’apertura di “Exposport” e la “Family Run” con oltre 4.000 giovani atleti iscritti. Nel servizio le immagini della corsa e i commenti della madrina Giusy Versace.

Organizzazione dell’Exposport Village:

L’Exposport, aperto nelle giornate di venerdì 21 e sabato 22 (dalle 9 alle 20) sarà la casa dei 15.000 atleti iscritti e sarà animato da una serie di iniziative ed incontri interessanti  come le presentazioni dei percorsi a cura della allenatrice, scrittrice e giornalista Julia Jones, l’intervista all’ultramaratoneta Paolo Venturini, la presentazione dello squadrone degli UYN Pacer Ambassador e delle associazioni che compongono il Charity Program e scoprire le peculiarità della maglia tecnica UYN e dei nuovi prodotti HOKA.

Novità: ‘Salta, corri, zoga in autunno’

Quest’anno, una vasta area verde del Parco ospiterà anche l’iniziativa ‘Salta, Corri, Zoga in autunno’, una manifestazione promossa dal Comune di Venezia e organizzata da Venicemarathon, che ha suscitato l’interesse di moltissime associazioni sportive che allestiranno campi gara, per far provare al pubblico le diverse disciplina. Un’iniziativa dai risvolti sociali, che si pone come obiettivo quello di promuovere l’attività fisica e motoria anche come strumento di contrasto al disagio sociale nel periodo post-pandemico.

Ultima tappa Alì Family Run con l’allegria di Giusy Versace

Dalle prime ore del mattino, il Parco San Giuliano si trasformerà nell’arena della quinta e ultima tappa delle Alì Family Run. Sono già più di 3.200 gli iscritti e le buoni condizioni meteo invoglieranno sicuramente molte altre persone ad unirsi. Ci si proietta così verso il record d’iscritti.

Alle 10, una scatenata folla di studenti si riverserà lungo i verdi viali che domenica 23 accoglieranno anche il transito dei maratoneti. Ad applaudire e galvanizzare i giovani concorrenti ci sarà anche l’atleta paralimpica Giusy Versace, in qualità di madrina e fondatrice della Disabili No Limits, l’associazione che regala ausili e protesi, ad oggi non forniti dal Sistema Sanitario Nazionale, a persone con disabilità che hanno il desiderio di avvicinarsi alla pratica sportiva. Parte del ricavato delle adesioni alle Alì Family Run andranno proprio a favore della Disabili No Limits.

Le parole di Giusy Versace:

In occasione della conferenza stampa, la Versace si è espressa così: “Non vedo l’ora di applaudire le migliaia di studenti che venerdì mattina si scateneranno nei viali del Parco San Giuliano, e mi entusiasma sapere che la loro corsa sarà soprattutto un gesto di solidarietà verso gli altri. Come spesso ripeto, chi la disabilità non la vive, può correre prestando virtualmente le gambe a chi non le ha”.

La lotta contro la poliomelite

Anche questa tappa delle Alì Family Run servirà per sensibilizzare i giovani sull’importanza della lotta contro la poliomielite promossa a livello internazionale dal Rorary International e, a livello territoriale, dal Rotary Distretto 2060 attraverso il progetto ‘EndPolioNow’.

La soddisfazione di Andrea Tomaello, vicesindaco del comune di Venezia:

“E’ davvero una bella giornata, perchè è il Parco San Giuliano, uno dei luoghi verdi della nostra città. Ci sono tante associazioni sportive, ma soprattutto c’è la Family Run con quasi 4000 studenti. Quindi vedere il parco, vedere gli spazi della città animati dallo sport e da tanti ragazzi è sicuramente una cosa positiva e molto bella, da replicare.”

Le dichiarazioni di Stefano Fornasier, amministratore unico di Idee Venezia:

“Finalmente siamo ritornati ai vecchi fasti anche per l’expo sport, dopo l’edizione dello scorso anno che era quella del trentennale. Questa è la 31° edizione, ritornata ai vecchi fasti, ampliando l’area espositiva, creando degli ulteriori spazi all’esterno grazie alla collaborazione con il comune, con il progetto “Salta, corri, zoga” e con molti stand di qualità, professionali, su cui si possono vedere le ultime novità nell’ambito sportivo. Oltre, naturalmente, a tutti gli espositori istituzionali che come sempre sono presenti, che sono quelli che ci danno anche supporto per la maratona alla domenica. Per noi è motivo d’orgoglio essere ritornati meglio di come eravamo prima.”

Il programma di sabato dell’Area Eventi di Exposport

  • 10:00 UYN® presentation by Trerè Innovation – Pres. della maglia tecnica ufficiale
  • 10:30 HOKA presentation Presentazione nuovi prodotti HOKA
  • 11:00 Presentazione dei percorsi a cura di Julia Jones, testimonial Venicemarathon
  • 11:30 Presentazione Ufficiale Top Runner della 36^ UYN Venicemarathon
  • 12:30 “Venicemarathon Charity Program” e Premiazioni Top Fundraiser
  • 14:30 UYN® presentation by Trerè Innovation. Presentazione della maglia tecnica
  • 15:00 Presentazione dei percorsi a cura di Julia Jones, testimonial Venicemarathon
  • 16:00 Intervista a Paolo Venturini – Ultramaratoneta
  • 16:30: Presentazione Presentazione della maglia tecnica ufficiale
  • 17:00 Venicemarathon Ambassador- UYN Pacing Team
  • 18:00: HOKA presentation. Presentazione nuovi prodotti HOKA

Leggi anche: VeniceMarathon, tutto pronto con passione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock