Servizi Sport

Venicemarathon 2021: le voci dei protagonisti

Tantissimi i protagonisti della maratona finalmente tornata tra i ponti a Venezia. Ve ne presentiamo qualcuno

Le voci dei maratoneti della “35^Confindustria Venezia Venicemarathon 2021″ hanno celebrato ancora di più un evento simbolo della ripartenza della città di Venezia, dopo un anno e mezzo di pandemia.

Le voci dei politici alla Venicemarathon 2021

Paola Mar, assessore Patrimonio e Protezione del Territorio Comune di Venezia: “Stupenda come sempre, forse ancora più bella perché ce la si fa se si esce dal Covid. È stata un’occasione per ritrovarsi e Venezia ha uno scenario unico al mondo, ma soprattutto la cosa più importante è che siamo tutti qui, rispettando le normative e che siamo ripartiti.”

Linda Damiano, Presidente del Consiglio Comunale di Venezia: “Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno e oggi voglio dedicare questa corsa a tutte le donne in rossa, a tutte le mie guerriere e a coloro che devono combattere quotidianamente il cancro al seno.”

I maratoneti e le loro esperienze

“È la mia decima Venicemarathon 2021 ed è una soddisfazione enorme ricominciare a correre, dopo questo periodo grigio.”

“È sempre una bella cosa qui a Venezia. Qui si corre con soddisfazione ed emozione. ”

“Ho fatto il mio personale, molto inaspettato ma molto bene. Bello l’evento, l’organizzazione è ottima, un percorso stupendo ed, infine, una giornata incredibile.”

“L’ho sudata fino alla fine e penso che mi resterà per tutta la vita.”

“Bellissimo, super in forma. Ho fatto il personal base, ma ho fatto 01.00.28” dopo un anno che non si correva. Perciò, sono molto contento, soprattutto per l’organizzazione fantastica. Ringrazio Piero Rosa Salva e a tutti gli accompagnatori. Al prossimo anno!”

“È stata una bellissima giornata, stupenda. Ho corso un po’ troppo forte all’inizio, però se si corre per divertirsi non c’è paragone. Lo dico io, che ho una brutta malattia e correre è la mia salvezza. Da quando corro, si è fermata. Ragazzi, correte e divertitevi per correre, perché non c’è cosa più bella del mondo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button