Servizi Economia e società

Velvet Media assume dipendenti con orari da autonomi

Il prossimo fine settimana Venezia festeggia la Sensa, ma non dimentica il lavoro che viene dal mare e inaugura sabato il Salone nautico che per nove giorni espone il lavoro degli imprenditori del settore che è in crescita

Vi piacerebbe lavorare organizzandovi voi l’orario di lavoro, secondo le vostre esigenze, restando lavoratori dipendenti, non con una partita iva? Si può fare, o meglio lo fa un’azienda di Castelfranco Veneto la Velvet Media.

Il commento di Renzo Mazzaro

“Ho letto questa storia sul Mattino di Padova e ha dell’incredibile. Sembra una cosa avveniristica, un salto nel futuro. Durante l’emergenza Covid c’era stato lo smart working, cioè il lavoro da casa. Ma qui è un’altra faccenda. I dipendenti si organizzano tra di loro, all’imprenditore basta che vadano d’accordo sul lavoro che devono fare per il cliente e che il cliente sia soddisfatto. Non c’è cartellino da timbrare, non c’è un controllo, ferie e permessi si possono prendere quando se ne ha bisogno, si può venire a lavorare in azienda anche di notte…” ha detto Renzo Mazzaro.

Velvet Media, Castelfranco Veneto

Quest’azienda è di Castelfranco, si occupa di grafica, di sviluppo web, di uffici stampa. Si chiama Velvet Media. L’imprenditore è giovane, ha 43 anni, una laurea in comunicazione, ha lavorato un anno nella Ferrari, si è messo in proprio nel 2013 e ha cominciato con 6 dipendenti. Oggi ne ha 120 e ha un fatturato annuo di 5 milioni di euro.

“Dice che non gli interessa il tempo di lavoro del suo dipendente, gli interessa che il cliente sia soddisfatto, quindi compra la creatività del suo dipendente non il suo tempo… Sull’entrata della sua azienda ha messo una scritta cubitale: RICORDATI DI OSARE… Ecco, se anche voi volete osare sapete dove rivolgervi, a Castelfranco, l’azienda si chiama Velvet Media. In alternativa potete suggerire questo comportamento nel posto dove lavorate. Chissà che anche il vostro datore di lavoro non si convinca a fare anche lui un salto nel futuro!” ha concluso Renzo Mazzaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock