TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 3 novembre 2022

No Vax di nuovo in corsia: "decisione poco opportuna". Schiacciata da una mucca: muore giovane veterinaria. La morte di Miriam: tragico destino. Affitti alle stelle: studenti senza stanze. Medaglia alla polizia: il grazie della Provincia. Maxi parco eolico: c'è chi dice no. Fieracavalli al via: business e passione.

TG Veneto News.  Una decisione poco opportuna: il presidente dell’Ordine dei Medici Crisarà tuona contro il reintegro dei medici no-vax. Misura poco ragionevole secondo la federazione dei medici di base. La regione nella bufera.

Tragedia in un’azienda agricola di Costozza nel veronese: una giovane veterinaria di 25 anni è morta schiacciata da una mucca che stava visitando. Inutili tutti i soccorsi.

Solo un mese fa era sopravvissuta a un altro investimento: il tragico destino di Miriam la 22enne travolta e uccisa la notte di Halloween.

Esplode il caro affitti: a Padova gli universitari non trovano alloggi, e se li trovano i prezzi sono insostenibili per le famiglie. La denuncia dei ragazzi: “ci rubate il futuro”.

La provincia di Vicenza e rende omaggio al corpo della polizia di stato: in città il capo della polizia Lamberto Giannini per ricevere la medaglia d’oro di benemerenza.

Un maxi parco eolico in mezzo al mare al largo di Porto Tolle: il progetto non piace al sindaco, preoccupato per le ripercussioni che potrebbe avere su pesca e turismo.

A Verona è tempo di Fieracavalli: si alza il sipario sul più importante evento fieristico del settore tra business e passione. Un giro da affari di milioni di euro.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock