TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 19 gennaio 2023

La prima neve in pianura: ghiaccio e mezzi bloccati. Unabomber, analisi sui reperti: spunta un nuovo indagato. Figlia muore nello scontro: guidava la mamma ubriaca. Gomorra in classe: spunta una pistola. Spaccate alle vetrine: il Sindaco paga i danni. Prete non paga la bolletta: chiesa al buio e campane mute. Caccia agli sconti e rinunce: spesa, battaglia quotidiana.

TG Veneto News. Arrivata la neve in pianura: primi fiocchi in Pedemontana e nel Veronese. Strade ghiacciate, traffico bloccato, grandine a Chioggia, tromba marina al largo. Allerta per il ghiaccio sulle strade da questa notte.

L’inchiesta su unabomber: la Procura di Trieste chiede un accertamento genetico sul 10 reperti. Tra gli indagati spunta un nuovo nome.

Una mamma indagata per omicidio stradale: era alla guida ubriaca. Nel frontale ad Arsiero morì la figlia.

Una finta pistola, ma senza il tappo rosso portata in classe: dopo gli spari alla prof di Rovigo un altro caso in una scuola superiore a Bassano. Uno studente sedicenne segnalato al Tribunale dei Minori.

Ancora spaccate: le vetrine di Mestre e Marghera. Il sindaco Brugnaro chiede scusa ai commercianti e annuncia: “il comune pagherà i danni con un fondo speciale”.

Chiesa al buio per due giorni e niente campane: a Spresiano il parroco non paga la bolletta e cerca un nuovo fornitore di energia per risparmiare.

L’inflazione cambia le abitudini al supermercato: si cerca il primo prezzo, si fa una lista con le priorità e inevitabilmente si rinuncia a qualcosa.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock