Servizi Cronaca

Spaccate, Brugnaro: “Aiuti alle vittime. Malviventi scatenati”

Aiuti economici ai commercianti che hanno subito una spaccata, un fenomeno diventato una piaga negli ultimi due mesi e non solo a Mestre. Il sindaco Luigi Brugnaro ha annunciato oggi stanziamenti puntando il dito sullo stato e le istituzioni governative, responsabili dell'impunità dei microcriminali

Spaccate a raffica a Mestre e a Marghera, anche la scorsa notte, e anche nel Veneto Orientale.

A Marghera i malviventi usano tombini per rompere le vetrine ed entrare per arraffare spiccioli o merce facilmente rivendibile. Non solo ladri ma, anche vandali ed il Sindaco Luigi Brugnaro attira i riflettori sulla questione annunciando rimborsi almeno fino a 2000 euro per coprire i danni subiti dai commercianti che da settimane vivono nella paura di non ritrovare il negozio intatto il giorno dopo, una volta chiuse le serrande.

Le parole del Sindaco Luigi Brugnaro

Le parole del Sindaco Luigi Brugnaro: ” Rispetto a questa ondata di furti, soprattutto spaccate sulle vetrine che terrorizzano e creano notevoli danni. Questo vale in tutta Italia non solo a Venezia, con il Covid la gente sembra impazzita.

Io come Comune di Venezia ho intenzione di chiedere scusa, anche se non abbiamo nessuna delega, pensiamo che sia giusto riconoscere a questi cittadini un pezzo di danno che hanno ricevuto. L’idea è quella che il Comune di Venezia troverà delle risorse per rifondere i danni di queste vetrine.

Noi pensavamo ad un 50% fino ad un massimale di 2000€. Far in modo di venir incontro a questi commercianti e associazioni culturali-sportive che possono aver ricevuto danni. Persone che noi riteniamo essere operatori economici o sociali, che però danno lustro alla città.

Se funziona qua questa proposta cercheremo poi di estenderla a tutta la Città Metropolitana, a tutti i Comuni. Farò un incontro con i sindaci per capire se sono d’accordo ma penso saranno contenti di vedere questa cosa estesa a tutta la Città Metropolitana”

Il fenomeno è nazionale ha spiegato il Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, in un incontro con i giornalisti e punta il dito contro il sistema giudiziario. Per essere garantista rischia di non assicurare la certezza della pena.

Il Sindaco che è anche a capo di un partito sta elaborando una proposta politica: “E’ un tema, ripeto, penso più generale. Ma è vero che se noi continuiamo ad avere un sistema così blando sull’impunibilità di questa gente, il rischio è che attraiamo tutti i delinquenti d’Europa. Uno viene a rubare e poi torna a casa sua perché nessuno lo arresta”.

Leggi anche: Autista Actv consegna alla Polizia un uomo armato di coltello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock