Fiera del fumetto di San Donà: programma 2019

Dopo aver superato largamente le 30 mila presenze nelle edizione 2018, La Fiera del Fumetto si riconferma al padiglione fieristico di via Pralungo a San Donà di Piave per il decimo importante compleanno, con la direzione artistica dei ragazzi dell’Associazione Culturale Tanagura e la gestione e organizzazione della Confcommercio San Donà-Jesolo che anche in questa occasione manterrà l’ingresso gratuito.

Fiera del fumetto

L’area del padiglione verrà utilizzata per i suoi due terzi dalla grandissima mostra mercato che ospiterà circa 250 espositori tra negozi, hobbisti e collezionisti privati, mentre il rimanente sarà dedicato a spazi ludici dove interverranno associazioni culturali con presentazioni delle loro attività.

Le mostre presenti, dedicate ad importanti anniversari che si festeggiano nel 2019, come il già citato quarantennale di Gundam, con la mostra e il laboratorio dedicato ai Gunpla dell’associazione Gunpla Builders Veneto, comprenderanno anche opere originali che omaggiano lo sbarco sulla Luna, un prezioso tributo allo studio di animazione Kyoto Animation, quest’anno duramente colpito da un incendio doloso, la mostra “Robot e cartoni degli anni ’80 e 90” realizzata da Luciano Brazzale con i mattoncini Lego ed infine una vasta mostra personale del noto disegnatore Leonardo Albiero, quest’anno presente come ospite.

L’Area Games

L’Area Games offrirà come sempre oltre cento postazioni per giocare dove saranno organizzati tornei di carte come Yu-gi-oh, Keyforge e Magic, videogiochi Pokemon, gioco da tavolo con importanti anteprime nazionali, e postazioni con Playstation. Ci sarà una eccezionale presenza di Francesco Nepitello famoso autore di Lex Arcana, il gioco di ruolo italiano di maggior successo di tutti i tempi. Sul fronte sport e arti marziali si potrà assistere alle dimostrazioni di Aikido, spettacoli di danza e tornei di spada.

Caccia al tesoro

A grande richiesta, tornerà anche quest’anno la ‘Caccia al tesoro’, un evento molto amato che per il decimo anniversario offrirà la possibilità di conquistare delle cartoline da collezione a tiratura limitata.

Interviste e conferenze

Nell’ultimo padiglione, con il palco dove si svolgeranno le interviste e le varie conferenze, ci sarà la zona dedicata al cosplay, che quest’anno ospiterà Giovanni Labate che è stato proclamato il miglior cosplayer al mondo di One Piece, durante la finale che si è svolta lo scorso agosto a Nagoya in Giappone e si esibirà fuori concorso. Tra i gruppi che parteciperanno alla manifestazione, l’acclamato Star Wars Cosplay Treviso, i blasonati Prizmatec cosplay e gli Steampunker. Domenica come sempre prevista l’ormai storica gara cosplay con oltre 100 partecipanti.

L’approfondimento

Spazio anche all’approfondimento, sia sabato che domenica, con interviste e workshop con alcuni dei numerosi ospiti dal mondo del fumetto, del doppiaggio e dei giochi presenti anche quest’anno.

Gli artisti

Oltre 80 saranno gli artisti fra disegnatori, scrittori e sceneggiatori che sarà possibile incontrare per una dedica nell’area “artist corner” tra cui Davide Perconti e Luca Malisan per Bonelli, Pietro Zemelo autore Disney, Il famoso youtuber Mangaka96, l’autrice giapponese Keiko Ichiguchi, gli affermati autori indipendenti Luigi Bigio Cecchi, Davide Dado Caporali, Stefano Conte, lo scrittore di romanzi fantasy Federico Paccani per Mondadori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here