Obiettivo Salute

Danni psicologici del coronavirus: parla Luca Pezzullo

Luca Pezzullo ci spiega quali sono i danni a livello di sostegno psicologico portati dal coronavirus. Le fasce che hanno bisogno di più supporto sono i bambini e gli anziani.

Obiettivo salute: i danni psicologici del coronavirus, a parlarcene lo psicologo Luca Pezzullo che ci spiega che questa emergenza è diversa dalle altre anche da un punto di vista di supporto emotivo.

Danni psicologici del coronavirus

Generalmente le fasce che hanno bisogno di più supporto sono i bambini e gli anziani. In questo caso hanno bisogno di supporto soprattutto i capi di famiglia che a causa dell’emergenza sono costretti a casa e non possono lavorare. Questo comporta per loro delle difficoltà dal punto di vista economico e di gestione della famiglia.

Gli psicologi

Inoltre, gli psicologi stanno avendo delle difficoltà nel gestire il rapporto con i loro pazienti attraverso le vie telematiche. Ci sono problemi anche per chi ha bisogno della presenza di persone care per affrontare (altre) malattie che li rendo vulnerabili e per questo devo stare in isolamento.

Guarda le altre interviste andate in onda nella trasmissione “Obiettivo Salute”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close