Articoli di Cronaca

Coronavirus a San Donà: 1° caso di contagio

Il contagio da COVID 19 ha interessato un ottantunenne che risiede nel comune di San Donà di Piave con moglie e figlio.

E’ di oggi la conferma del primo caso di coronavirus a San Donà di Piave. Il contagio da COVID 19 ha interessato un ottantunenne che risiede nel comune di San Donà di Piave con moglie e figlio. Coronavirus: ultimi aggiornamenti del 4 marzo. 7 Morti

L’uomo è stato trasportato in ambulanza al pre-triage allestito nell’apposita tenda della protezione civile attigua al pronto soccorso cittadino, dove il personale medico ha accertato il contagio.

Successivamente è stato trasferito dall’area di pre-triage al reparto malattie infettive dell’ospedale civile di Venezia.

Il personale del dipartimento di prevenzione dell’Ulss 4 ha preso in carico i familiari dell’ottantunenne ed attuato il protocollo regionale che prevede la sorveglianza al domicilio per 14 giorni dall’ultimo contatto con il contagiato.

Come da protocollo, l’Azienda sanitaria ha inoltre informato il sindaco della città in cui risiede la persona contagiata dal coronavirus, in questo caso il sindaco di San Donà di Piave, Andrea Cereser. GUARDA IL VIDEO: Fabio Bui (presidente della Provincia di Padova): prepariamoci al peggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close