Articoli di Cultura e Spettacolo

Disponibile “After hours”, il quarto album di The Weeknd

Esce "After hours”, il quarto album di The Weeknd, che contiene le hit "Heartless" e "Blinding lights", da ottobre dovrebbe presentarlo dal vivo in Europa.

Il quarto album di The Weeknd si intitola “After hours”

Il cantautore e produttore canadese The Weeknd pubblica oggi, venerdì 20 marzo, il suo quarto album di inediti che si intitola “After hours” (QUI in streaming) e arriva a quasi tre anni e mezzo dal precedente “Starboy”, risalente al dicembre 2016, mentre nel 2018 è uscito l’EP “My dear melancholy”, contenente il singolo Call out my name. “After Hours” è stato lanciato lo scorso 19 febbraio dal singolo omonimo, ma nel corso del 2019 aveva già diffuso Heartless e la hit Blinding lights, singolo certificato Disco di Platino in Italia e in vetta alla classifica dei brani più trasmessi dalle nostre radio per due settimane consecutive. Il 24 marzo prossimo verrà pubblicato come singolo anche il brano “In your eyes”.

Da giugno (forse) il tour in Nordamerica e poi l’Europa

“After hours”, primo album di The Weeknd privo di collaborazioni con altri artisti, dovrebbe essere presentato dal vivo da giugno (Coronavirus permettendo) in Canada e Stati Uniti, mentre a ottobre è in programma il tour europeo, che non toccherà l’Italia: oltre a tre concerti a Londra e Parigi, farà altre quattro tappe nel Regno Unito, altrettante in Germania e si esibirà ad Amsterdam (BIGLIETTI).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
X